Molto più di un semplice braciere da giardino: i modelli che vi faranno fare bella figura

Ultimo aggiornamento: 01.10.20

 

Ci sono tante interessanti proposte per dare un tocco di eleganza e modernità al giardino con i bracieri di design. Abbiamo selezionato per voi quelli che ci sono sembrati i più interessanti, realizzati da produttori di fama internazionale.

 

C’è sempre più richiesta per gli articoli da giardino di design. Nel campo dell’arredamento moderno l’eleganza e l’innovazione sono un must anche per gli spazi aperti dominati dal verde. Se cercate idee per valorizzare il vostro spazio verde, cominciamo da un ottimo braciere, indispensabile per trascorrere delle piacevoli serate da soli, magari leggendo un bel libro, oppure in compagnia sorseggiando un bicchiere di vino.

I bracieri da giardino sono un elemento d’arredo decorativo ma anche pratico poiché possono trasformarsi anche in barbecue, senza dimenticare la loro capacità di diffondere calore. Ci sono diverse aziende che propongono cataloghi molto interessanti all’interno dei quali non mancano bellissimi modelli di design. Abbiamo selezionato quelli che a nostro avviso sono i più interessanti.

 

Bracieri GlemmFire

GlemmFire è un’azienda portoghese abbastanza giovane È stata fondata nel 2008 ma fin da subito si è messa in mostra per le sue creazioni, uniche nel loro genere e rispettose dell’ambiente. A certificare la bontà della loro opera ci sono tantissimi premi e riconoscimenti ottenuti.

Per quanto riguarda i bracieri, in catalogo ce ne sono sette. Tutti sono degni di nota ma più di altri sono tre i modelli che ci hanno impressionato, a cominciare da Stravaganza per proseguire con Zarsuela, provvisto di posti a sedere per stare comodamente intorno al fuoco. Ultimo ma non meno bello, il modello Vaudeville che offre la possibilità di accatastare legna nella parte inferiore, cosa che consigliamo per un miglior look.

 

 

Bracieri Paloform

La statunitense Paloform è un’altra azienda che ha saputo farsi valere nel corso degli anni. I suoi bracieri convincono per design qualità dei materiali. È il caso del Bento, un modello dallo stile minimalista che fa delle linee semplici e pulite il suo punto di forza. Se invece di un barbecue quadrato lo preferite rettangolare, allora troverete di vostro gradimento il modello Robata.

 

Decorpro

Decorpro è un’azienda canadese specializzata in prodotti per la casa e il giardino. Il modello Ion è realizzato in acciaio e dipinto con vernice di polveri epossidiche color canna di fucile. Chiari i riferimenti all’architettura classica romana. Stessi materiali e identica vernice per il modello Folia che si caratterizza per la sua forma a petali.

 

Bracieri Konstantin Slawinski

Voliamo in Germania da Konstantin Slawinski. Anche in questo caso per i bracieri sono scelte linee semplici e dove l’aspetto pratico non è affatto trascurato. Bella l’idea alla base del modello Barrow, un barbecue a forma di carriola. Basta sistemare la griglia e si ha un bellissimo barbecue. Se vi interessa soprattutto la praticità e la grigliata è un rituale al quale non potete sottrarvi e dovete assolutamente osservare più da vicino il modello Slide.

 

Bracieri FlameClass

Spostiamoci in Spagna, dove troviamo FlameClass, che impiega l’acciaio COR-TEN come materia prima di suoi bracieri caratterizzati da uno stile avvincente e da un’eleganza indiscutibile. In catalogo ci sono diverse linee. Per voi abbiamo scelto Teide che si basa sulla forma geometrica del triangolo. Il braciere di questa linea è disponibile in tre misure che sono small, medium e tall.

La linea Etna, invece, si basa sulla forma geometrica del quadrato. Anche in questo caso ci sono tre misure disponibili. Con la linea Nisyros è proprio il caso di dire che si chiude il cerchio, vista la forma circolare dei bracieri, sempre disponibili in tre misure.

 

Bracieri Röshults

Röshults è un brand svedese che siamo certi, non mancherà di incuriosirvi con il suo catalogo. Noi personalmente siamo rimasti colpiti dal Firebasket Urban, disponibile in due dimensioni, i cui spazi semplici e diretti diffondono la luce del fuoco. L’altro braciere che vogliamo presentarvi è il Firebasket Baron, che per lo stile riporta alla mente i vecchi manieri. È molto ampio e dunque può contenere parecchia legna.

 

 

Bracieri BDesign

BDesign si è affidata alla scultrice di origini tunisine Cathy Azria per la realizzazione dei suoi bracieri, anche se probabilmente sarebbe più corretto parlare di sculture, tutti lavorati con acciaio di diverse patine.

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments