10 idee di arredamento per un soggiorno moderno e di design

Ultimo aggiornamento: 06.07.22

 

Non avete idea di come arredare un soggiorno affinché abbia uno stile moderno? Abbiamo raccolto alcune delle idee più interessanti per rendere l’ambiente di design.

 

Per avere un soggiorno moderno, che risulti esteticamente piacevole ma allo stesso tempo funzionale, non si può scegliere il primo pezzo d’arredamento che si trova online ma è necessario prendersi tutto il tempo per creare una configurazione adatta all’ambiente. Grazie alle nostre idee arredamento soggiorno potrete iniziare a mettere alla prova le vostre abilità di “interior designer”, non perdete altro tempo quindi e iniziate a leggere il nostro articolo.

 

Letto contenitore

Chi ha un open space con letto a vista, generalmente ha poco spazio per gestire effetti personali, lenzuola, coperte e così via. Il modo migliore per creare spazio dove questo non c’è, è optare per un letto contenitore che possa essere sollevato per rivelare spazi extra da sfruttare al meglio. Il letto in salotto potrebbe far inorridire molti ma è un trend crescente nelle grandi città, dove lo spazio è un lusso che non tutti possono permettersi.

 

Divano angolare

Si passa dagli spazi angusti ai saloni immensi, stanze enormi e difficili da riempire. Come valorizzare tutto questo spazio? Un divano angolare potrebbe essere la risposta migliore, tenendo però sempre conto di alcuni elementi fondamentali per evitare di cadere in scelte un po’ troppo “kitsch”. Qualora desideriate un divano di questa categoria ricordate che le linee devono essere semplici e squadrate mentre i tessuti preferibilmente moderni: non state allestendo un museo del 1800 ma un appartamento di design.

Bocciati in toto i divani Chesterfield, splendidi a vedersi ma che necessitano di un ambiente ultramoderno per spiccare e non possono essere abbinati a mobili ingombranti o tappeti orientali.

Libreria a parete

Occupare un’intera parete con una libreria potrebbe sembrare una cattiva idea, ma se l’illuminazione è giusta e avete grandi finestre da cui filtra molta luce solare, allora potreste disporre delle condizioni ideali per questo elemento d’arredo. Non è solo bella a vedersi ma anche funzionale, garantendo spazio a sufficienza per tutti i vostri libri e anche di più. Sconsigliamo il colore legno, che potrebbe appesantire un po’ troppo l’ambiente, molto meglio bianco, grigio chiaro o anche colori sgargianti per creare un effetto “pop”.

 

Poltrone

Cosa c’è di meglio di una bella poltrona vicino alla libreria? In questo caso le scelte sono numerose, potete optare per qualcosa di molto moderno, dalle linee essenziali e futuristiche, ma nessuno vi giudicherà male se scegliete una poltrona da lettura o una chaise longue, a patto che questa sia davvero posizionata nei pressi della libreria, creando quindi un angolo speciale per il relax.

 

Appendiabiti da parete

Facendo un giro online potete trovarne una quantità che vi lascerà a bocca aperta ma attenzione, non tutti sono prodotti che potremmo definire “di design”. A meno che non stiate allestendo la camera dei bambini, eviteremmo quelli con troppi fronzoli o che ricordano forme di animali e alberi. Sono sì giocosi ma non hanno nulla di minimal e moderno. Anche in questo caso, preferite forme geometriche poiché sono le più versatili e piacevoli.

Consolle-tavolo

Come già accennato in precedenza, gli ambienti piccoli devono poter valorizzare ogni singolo spazio. Una consolle che funga esclusivamente da appoggio per qualche lampada o elemento d’arredo potrebbe essere un vero e proprio spreco, molto meglio se questa si può allungare per diventare un tavolo su cui consumare un pasto o addirittura lavorare da casa. Arredamento e funzionalità in un solo oggetto, non potreste desiderare di meglio per il vostro soggiorno.

 

Copricuscini per divano

Rientrano tra le nostre idee di arredo per il rotto della cuffia poiché nella maggior parte dei casi sono di cattivo gusto e possono addirittura rovinare un intero mood costruito ad arte. Evitate assolutamente copricuscini per divano con scritte, foto e disegni di animali e sceglietene di monocromatici o con pochi elementi geometrici che costituiscono un pattern. I colori possono essere sgargianti ma in linea con il resto dell’arredamento, richiamando quindi quelli di eventuali sedie, delle librerie o consolle.

 

Tavolini da conversazione

Chiamati anche “coffee table”, sono piccoli e rotondi e possono essere posizionati non solo in soggiorno ma dove preferite, per svolgere diverse funzioni. Se avete ospiti potete utilizzarne uno per bevande o snack, mentre se vi trovate nella zona cucina e siete impegnati a preparare un manicaretto tornano utili per appoggiare gli ingredienti di cui avete bisogno. Infine, possono trasformarsi anche in perfetti comodini all’occorrenza.

Mobili sospesi

Quando lo spazio calpestabile manca, ma non volete privarvi di qualche mobile nel quale posizionare oggetti, piatti o bicchieri, allora potreste valutare l’acquisto di mobili sospesi. La loro caratteristica è quella di non essere fissati a terra ma solo alle pareti, quindi l’installazione non è sempre garantita. Generalmente chi ha pareti interne di cartongesso o materiali fragili non può fare affidamento su questo elemento d’arredo ma, qualora ne abbiate la possibilità, sono caldamente consigliati. In questo modo anche la pulizia diventa un gioco da ragazzi e non avrete luoghi della casa che l’aspirapolvere non riesce a raggiungere.

 

Quadri

Qualcuno direbbe che è un elemento così soggettivo che è difficile consigliarli per l’arredamento. In parte avrebbe ragione ma non dimenticate che un quadro molto classico, con una cornice imponente e dorata, potrebbe decisamente stonare con un arredamento moderno. Anche in questo caso deve prevalere il buon senso e il gusto, scegliendo qualcosa di classico solo ed esclusivamente se si tratta dell’unico elemento d’arredo differente, affinché stacchi completamente dal resto e risulti originale.

Grazie alle nostre idee riuscirete sicuramente a creare il vostro soggiorno perfetto, rispettando tutti i dettami che formano un arredamento di design moderno ed esteticamente piacevole. Qualche tocco di originalità è possibile inserirlo ma non bisogna strafare poiché si passa velocemente dalle stelle alle stalle, mandando alle ortiche il delicato bilanciamento delle parti.

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI