I 5 Migliori Cronotermostati Wi-Fi del 2020

Ultimo aggiornamento: 02.06.20

 

Cronotermostati Wi-Fi – Guida all’acquisto e Confronti

 

Questi dispositivi intelligenti permettono di risparmiare un bel po’ sul costo del riscaldamento perché ne ottimizzano la gestione. Sono inoltre comodi da installare perché non necessitano di cablaggi particolari. Ognuno integra diverse funzioni, alcuni modelli sono particolarmente ricchi, altri lo sono meno ma costano anche meno. In basso proponiamo una classifica di alcuni termostati particolarmente apprezzati dagli utenti tra cui vi invitiamo a fare una comparazione, partendo dai primi due. Netatmo by Starck è interessantissimo dal punto di vista del design ma soprattutto delle funzioni: sa quando far avviare il riscaldamento a seconda della temperatura esterna e dell’isolamento della casa e permette di creare un programma personalizzato in base alle proprie abitudini. Gestibile da remoto, è anche compatibile con gli assistenti vocali come Alexa e Siri. Molto più economico il Bravo 93003101 con ampio display retroilluminato e possibilità di programmazione settimanale e giornaliera.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

I 5 Migliori Cronotermostati Wi-Fi – Classifica 2020

 

Poter gestire il proprio riscaldamento in maniera intelligente consente di ottenere una gestione ottimale della propria caldaia in termini di prestazioni offerte e risparmio in bolletta. Se non sapete come scegliere un buon cronotermostato Wi-Fi date un’occhiata ai modelli presentati in basso, sono tra quelli più venduti e apprezzati dai consumatori.

 

 

1. Netatmo by Starck Termostato Intelligente

 

La nostra classifica comincia con uno dei modelli di gran lunga più venduti online, quello prodotto dalla francese Netatmo. Si tratta di un termostato Wi-Fi che ha suscitato interesse per diversi motivi, a cominciare dal suo design minimal particolarmente curato, invenzione del noto designer Philippe Starck. È anche possibile scegliere un bordino di colore diverso.

Consente di modificare la temperatura da remoto e, a differenza degli altri dispositivi presentati qui, utilizza vari parametri per calcolare autonomamente quando far partire il riscaldamento.

È in grado di notificare la presenza di problemi al proprio impianto e segnala anche quando le batterie si stanno esaurendo. In base alle proprie abitudini e stili di vita crea un programma personalizzato per risparmiare il massimo possibile senza rinunciare mai al comfort. Temperatura e attività della caldaia sono registrate sempre, così come lo storico dei consumi.

È compatibile con gli assistenti vocali Alexa, Siri e con l’assistente Google così si potranno controllare i comandi semplicemente pronunciandoli. In alternativa, si può anche digitare il comando su Messenger.

Pareri estremamente positivi ha suscitato il nuovo cronotermostato Netatmo. Ecco perché.

 

Pro

Design: Spicca il design minimale e atemporale di questo modello firmato Philippe Starck. Per abbinarlo meglio all’arredamento è possibile scegliere anche un bordino di colore diverso.

Autonomo: Il dispositivo, in base all’isolamento della casa e alla temperatura esterna, calcola quando far partire il riscaldamento.

Smart: Sono tante le funzioni presenti. In base al proprio stile di vita e alle proprie abitudini, viene ottimizzato il riscaldamento con notevole riduzione di consumi.

Assistenti vocali: Questo modello è compatibile con Alexa, Siri e con l’assistente Google per cambiare la temperatura solo pronunciando il comando. Si può anche mandare un messaggio su Messenger.

 

Contro

Prezzo: Tutte queste funzioni costano…

Acquista su Amazon.it (€159)

 

 

 

2. Bravo Cronotermostato Digitale da Parete Wireless

 

Ed ecco un altro modello che, a giudicare dal gradimento degli utenti, possiamo annoverare tra i migliori cronotermostati Wi-Fi del 2018. Anche questo è un termostato di successo sul mercato: a differenza di altri, viene proposto a un prezzo inferiore e quindi solletica l’interesse di chi non vuole spendere troppo per questi apparecchi.

Magari le funzioni sono meno numerose di quelle presenti altrove ma dovrebbero comunque soddisfare la maggior parte degli utenti. Il cronotermostato Bravo si compone di due parti, una da collegare alla caldaia alimentata a corrente e l’unità wireless alimentata a batterie da fissare alla parete o al supporto mobile in dotazione.

Il display è ampio con retroilluminazione regolabile; per quanto riguarda la programmazione automatica, si può impostare un orario diverso per ogni giorno, uno per i giorni infrasettimanali e il weekend, uno diverso per i giorni infrasettimanali, il sabato e la domenica.

Per quanto riguarda l’installazione, la maggior parte degli utenti che ha provveduto da sé non ha riscontrato eccessive difficoltà. Questo modello economico non può essere controllato da remoto, occorre acquistare un’altra versione, più cara.

Rivediamo adesso brevemente i principali vantaggi e svantaggi del cronotermostato Bravo.

 

Pro

Due parti: Il dispositivo si compone di una parte fissa da collegare alla caldaia e di una mobile che può essere fissata alla parete o portata in giro tenendola sul suo supporto mobile.

Programmazione: La programmazione prevede la possibilità di impostare un orario diverso per ogni giorno della settimana, uno per i giorni infrasettimanali e weekend, uno per i giorni infrasettimanali, il sabato e la domenica divisi.

Display: Il display è ampio e retroilluminato con possibilità di regolare i secondi in cui deve rimanere acceso.

 

Contro

Remoto: Per controllare il dispositivo da remoto occorre acquistare un’altra versione del Bravo che è più cara.

Acquista su Amazon.it (€74)

 

 

 

3. Bticino X8000 Termostato Connesso da Incasso con Wi-Fi

 

Molto gradevole esteticamente questo Bticino Smarther X8000, anch’esso uno dei modelli più apprezzati in rete dell’azienda italiana. Questo è un modello da incasso ma è disponibile anche la versione a parete (X8000W) che si monta a filo, senza scatola da incasso.

Il display mostra la temperatura ambiente; è touch, per cui basta un leggero tocco per passare da questo dato a un altro, la temperatura impostata e l’umidità, anch’essa rilevata.

Grazie alla funzione Boost, si può avviare il riscaldamento o il raffreddamento per 30, 60 o 90 minuti e avere così un benessere più immediato, indipendentemente dalla temperatura presente o impostata. Per annullare la funzione, basta un tocco col dito.

L’app Thermostat consente a più utenti di controllare il cronotermostato dal proprio dispositivo mobile come smartphone e tablet. Con l’app è possibile scegliere il tipo di programmazione e modificarla in qualsiasi momento.

Ecco un breve riepilogo delle principali caratteristiche di questo cronotermostato prodotto da un’azienda italiana affidabile come Bticino. In basso il link dove acquistare il prodotto a un prezzo davvero interessante.

 

Pro

Display touch: Il bel display touch retroilluminato permette di visualizzare le informazioni con un tocco delle dita. È possibile conoscere anche la percentuale di umidità dell’ambiente.

Boost: È la funzione che permette di avere un comfort immediato riscaldando (o raffreddando) la casa in poco tempo per poi tornare alle impostazioni predefinite.

App: Tramite l’app Thermostat sarà possibile per più persone visualizzare la programmazione e gestire le varie funzioni da remoto su smartphone e tablet.

 

Contro

App: Il punto di forza di un prodotto come questo, che dovrebbe essere l’applicazione, pare non aver soddisfatto diversi utenti per crash e messaggi di errore troppo frequenti.

Acquista su Amazon.it (€135)

 

 

 

4. Fantini Cosmi CH193WIFI Cronotermostato Settimanale

 

Chi non sa quale cronotermostato Wi-Fi comprare ma vuole rimanere in Italia, può dare un’occhiata a questo Fantini Cosmi. È un modello dal bel colore nero con illuminazione bianca, elegante, piatto, con display intuitivo. Comoda l’alimentazione tramite batterie, ma è disponibile anche la versione da collegare alla corrente elettrica per chi non vuole avere problemi in caso le pile si stiano esaurendo.

La programmazione disponibile ha quattro modalità: manuale, automatica settimanale, giornaliera, temporanea.

Esiste un modello molto più economico di questo, il Fantini Cosmi CH191 ma non permette di essere controllato da remoto se non acquistando a parte un terminale. Qualcuno ha avuto da ridire sul touch screen, non molto reattivo.

Una sintesi delle caratteristiche fondamentali di un altro prodotto italiano, il Fantini Cosmi Intellitouch CH193WIFI.

 

Pro

Design: È piaciuto molto il design piatto, elegante e il colore nero con illuminazione bianca. Sono disponibili versioni leggermente diverse.

Alimentazione: Sono disponibili due versioni diverse anche per quanto riguarda l’alimentazione che può essere a batterie o elettrica.

Programmazione e Wi-Fi: Naturalmente è possibile effettuare una programmazione di diverso tipo, giornaliera, settimanale, temporanea, manuale e controllarla da remoto tramite app.

 

Contro

Touch: Qualcuno ha avuto da ridire sul display non molto reattivo.

Acquista su Amazon.it (€121,1)

 

 

 

5. Beok BOT-313 Wifi Per Programmabile

 

Il prezzo imbattibile è il punto di forza di questo modello, per molti il miglior cronotermostato Wi-Fi nella sua fascia di prezzo. Nonostante il prezzo di prima fascia, può essere controllato da remoto tramite l’app dedicata che si chiama BeokHome.

Per quanto riguarda le funzioni presenti, grosso modo sono quelle che abbiamo anche visto prima, quindi la possibilità di programmare l’accensione e lo spegnimento del riscaldamento giornalmente, settimanalmente o con distinzione tra giorni infrasettimanali e weekend (con sabato e domenica uguali o separati). Ognuno di questi periodi, a sua volta, è suddivisibile in sei fasce orarie.

Il design non è spettacolare ma, a parte questo dettaglio, la soddisfazione degli utenti resta comunque elevata, considerando il costo accessibile a tutte le tasche.

Ecco quali sono le caratteristiche principali di un altro modello che sottoponiamo alla vostra attenzione.

 

Pro

Prezzi bassi: Si tratta del dispositivo più economico tra quelli presentati qui e quindi potrebbe interessare chi desidera un termostato wireless spendendo il meno possibile.

App: Grazie all’app dedicata, sarà possibile gestire le funzioni da remoto. Incredibile, visto il prezzo di acquisto.

 

Contro

Design: Non è certo questo il cronotermostato col design più affascinante sul mercato.

Acquista su Amazon.it (€39,99)

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments