Perry 1CRCR209/S – Recensione

Ultimo aggiornamento: 28.11.20

 

Principale vantaggio

Il cronotermostato Perry è un modello innanzitutto facile da installare, perché pensato per essere alla portata di tutti, in quanto dispone anche di istruzioni pratiche e intuitive. In più, è analogico, quindi più semplice da programmare rispetto altri prodotti digitali, e vanta anche una funzione di blocco delle temperature che aiuta a mantenere stabile il calore di una stanza.

 

Principale svantaggio

Si tratta di una soluzione che manca di alcune funzionalità utili, che invece si trovano in modelli più recenti e di fascia media.

 

Verdetto: 9/10

Un prodotto che strizza l’occhio a quanti vogliono risparmiare e al tempo stesso avere tra le mani un dispositivo efficiente.

Acquista su Amazon.it (€42.2)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Installazione

Chi non ama molto i dispositivi digitali perché li trova particolarmente complicati da usare e per questo motivo sceglie soluzioni analogiche, troverà una buona proposta in questo cronotermostato Perry, perché è pensata proprio per questo tipo di consumatori. L’intera struttura può essere installata molto facilmente anche da chi è un principiante o non ha mai svolto operazioni simili, perché l’azienda produttrice ha optato per un tipo di aggancio a file con la parete oppure quasi a incasso.

In questo modo non dovrete preoccuparvi troppo se non sapete come sfruttare appieno il sistema di riscaldamento del vostro appartamento, perché vi basterà seguire le pratiche e intuitive istruzioni contenute nella confezione per riuscire nell’impresa.

Certo, un punto di debolezza è che non può essere programmato a distanza, ma in ogni caso è un valido sostituto analogico che riesce comunque a dare ottimi risultati, perché è adattabile a seconda delle esigenze di ogni abitazione.

Una volta che l’avete fissato alla parete, può anche essere staccato alla base per poter garantire una misurazione e regolazione della temperatura in qualsiasi momento. Insomma, si tratta di una soluzione facile da utilizzare, semplice da montare e da installare e quindi, anche per queste ragioni, è alla portata di tutti.

Programmazione e altre funzioni

Il dispositivo viene alimentato grazie a due batterie di tipo AA, perciò non dovrete preoccuparvi se da un giorno all’altro non funziona più, perché bisognerà semplicemente sostituirle. Alcune soluzioni più tecnologiche, invece, si collegano direttamente al sistema di casa, perciò quando non rispondono più ai comandi significa che bisogna effettuare lavori alla centralina. Questo è sicuramente uno dei punti di forza più evidenti di questa proposta Perry analogica: la manutenzione rapida e sicura che permette anche a chi è un principiante di riuscire nell’impresa.

La struttura del dispositivo è poi estraibile, quindi anche se non c’è a disposizione un’app dedicata come per le soluzioni digitali, in effetti potrete modificare la temperatura anche a distanza di qualche metro, magari mentre siete in cucina oppure sul divano. La pecca è che, a differenza dei prodotti più innovativi, non vi permette di farlo anche fuori casa, quindi da remoto.

Tra i punti di debolezza ci sono proprio la mancanza di alcune funzionalità utili, come per esempio la possibilità di collegare l’impianto centralizzato e quindi di gestire in autonomia tutto il sistema di riscaldamento di casa. Per questa ragione, potreste aver bisogno di più cronotermostati (ecco i migliori modelli) installati nell’appartamento.

 

Rapporto qualità/prezzo

Un’altra caratteristica che non può essere tralasciata e che rende questo cronotermostato migliore di tanti altri simili è il suo buon rapporto tra spesa e resa. Molto spesso capita di avere di fronte una soluzione analogica simile ma che non non riesce a rispondere a determinati requisiti di sicurezza e praticità, anche in fase di installazione.

In linea generale, la soluzione Perry è una tra le più vantaggiose che si possono trovare sul mercato, perché con poche decina di euro avrete tra le mani un articolo versatile, accurato e che può essere utilizzato da tutti. Si tratta di un modello low cost che tuttavia, come anticipato, non vanta alcune funzionalità importanti che invece si ritrovano in altri prodotti del genere, ma questo non deve spaventare chi è alla ricerca di un articolo di buona qualità.

Dai materiali costituenti (cioè la plastica dura e il vetro) alla possibilità di staccare la base e portarla con sé un po’ ovunque in casa, il vostro portafoglio e il sistema di riscaldamento gioveranno dell’acquisto di questo cronotermostato. In conclusione, è un dispositivo accessibile anche per chi non ha un grande budget a disposizione, ma ciò non significa che si tratta di un articolo dalla resa scarsa.

 

Acquista su Amazon.it (€42.2)

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments