Samsung Maldives AR12KSFPEWQ – Recensione

Ultimo aggiornamento: 01.04.20

 

Principale vantaggio

Di sicuro interesse è la tecnologia Smart Inverter che mette velocemente a regime la temperatura con conseguente risparmio dei consumi. Non meno importante il filtro Full HD brevettato da Samsung che libera l’aria anche dalle particelle di polvere più piccole così da respirare aria pulita.

 

Principale svantaggio

Non è stato facile scovare un difetto per questo modello, perciò ne abbiamo trovato un piccolo ma con il quale si può anche imparare a convivere: è un po’ rumoroso.

 

Verdetto 9.8/10

Indispensable in estate, utile anche durante l’inverno, il condizionatore Samsung ha lasciato dietro di sé una fila infinita di clienti soddisfatti per l’acquisto.

Acquista su Amazon.it (€439)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Smart Inverter

Il climatizzatore (ecco la lista dei nostri migliori modelli) è dotato di tecnologia Smart Inverter che ha il pregio non di poco conto di mettere a regime velocemente la temperatura ma con consumi energetici ridotti. Un altro dei vantaggi offerti da questa tecnologia è la possibilità di connettere più unità con un unico comando cablato. 

Una soluzione del genere che permette una distribuzione uniforme dell’aria, è particolarmente indicata per grandi negozi e open space. Una volta che viene raggiunta la temperatura impostata, il sistema smart inverter riduce la frequenza del compressore al fine di tenere la temperatura costante. 

Ciò comporta un risparmio che può arrivare fino al 50% in meno rispetto al classico e superato sistema accendi/spegni. Segnaliamo la funzione Eco-StandBy grazie alla quale si assorbe una modestissima quantità di energia quando il climatizzatore non è attivo.

Buono anche d’inverno

Il condizionatore ha anche la funzione di riscaldamento così da poterlo sfruttare per gran parte dell’anno. Per ottenere un ambiente caldo e confortevole bisogna impostare la modalità Heat. Qui cogliamo l’occasione per risolvere un dubbio. 

Ci è capitato di leggere lamentele da parte di persone che una volta impostata la funzione Heat, la ventola non funzionasse o non partisse subito. Ciò ha fatto pensare a un guasto o malfunzionamento. In realtà non è affatto così e magari leggendo le istruzioni lo si capirebbe subito. In sostanza la ventola non parte durante la fase di riscaldamento per evitare getti di aria fredda. Servono tra i 3 e i 5 minuti affinché la ventola cominci a girare e distribuire aria calda.

 

Accensione e spegnimento impostabili con il timer

Sempre di grande comodità è il timer, soprattutto quando questo dà modo di impostare non soltanto lo spegnimento ma anche l’orario di accensione come in questo caso. In tal modo si può uscire al mattino e impostare l’accensione del condizionatore alla temperatura desiderata in modo che al rientro la casa sia accogliente, calda in inverno, fresca in estate. 

L’orario può essere impostato tra le 0,5 e le 24 ore. Il condizionatore è dotato di un programma di pulizia automatica che però non esonera dalla pulizia dell’unità esterna. Il processo di pulizia automatico, infatti, riguarda la parte interna dove l’umidità fa formare muffe e batteri. Con l’auto-clean la ventola si attiva anche a dopo lo spegnimento del climatizzatore così da evitare la formazione dell’umidità e tutto ciò che ne consegue. 

A proposito di sporcizia, soprattutto di aria sporca, il condizionatore ha un filtro Full HD brevettato da Samsung che riesce a rimuovere dall’aria anche le particelle di polvere più microscopiche. Si respira, dunque, aria libera da polvere ed allergeni. I filtri sono facilmente pulibili con l’acqua corrente. Abbiamo riservato per ultimo l’unico piccolo problema riscontrato: gli utenti hanno giudicato il condizionatore rumoroso.

 

Acquista su Amazon.it (€439)

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di