Rowenta VU6670 Eole Infinite – Recensione

Ultimo aggiornamento: 06.07.20

 

Principale vantaggio

La potenza del flusso d’aria ci ha convinti, perché è molto potente e anche alla velocità minima si ottiene un bel venticello.

 

Principale svantaggio

Innanzitutto è rumoroso e molti utenti si sono detti disturbati, poi l’oscillazione a 180° si completa lentamente, troppo per i nostri gusti. Inoltre non è possibile regolarla riducendola se se ne avverte la necessità.

 

Verdetto 9.7/10

Le sensazioni sono positive, come ventilatore a torre il Rowenta si dimostra un acquisto valido purché non si pretenda che funzioni come un condizionatore d’aria.

Acquista su Amazon.it (€108,9)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Flusso d’aria potente

Un buon ventilatore (controllare qui la lista delle migliori offerte) a torre che combina eleganza e buone prestazioni. Vogliamo mettere subito in chiaro una cosa perché leggendo le tante recensioni degli utenti abbiamo notato che c’è un po’ di confusione su cosa ci si debba aspettare da un ventilatore; di certo non quello che può darvi un condizionatore d’aria dunque chi si lamenta perché la temperatura in casa non si abbassa, ha letteralmente sbagliato acquisto. 

Un ventilatore, che sia a pale o a torre, come nel nostro caso, sposta aria e se questa è calda, non diventa fredda per magia. Questo ci porta alla funzione Air Speed, in pratica questo modello rispetto a quelli Rowenta di precedente generazione ha un flusso d’aria più potente: i livelli di velocità selezionabili sono tre. 

Sempre rispetto alla precedente generazione di ventilatori a torre, troviamo una griglia del 15% più lunga, ciò migliora la diffusione dell’aria soprattutto in basso dove prima era il punto debole.

Ampio angolo di oscillazione

L’angolo di oscillazione del ventilatore è davvero ampio, infatti è di 180° una angolazione sufficiente a garantire la copertura di una stanza. Ma qui c’è il primo problema. Non sono mancate le critiche all’oscillazione che è ritenuta troppo lenta. 

Altra lamentela in merito è che non c’è modo di intervenire sull’angolo di ventilazione magari riducendolo in base alle proprie necessità. Visto che siamo in “modalità polemica” segnaliamo un ultimissimo difetto che è emerso dalla nostra analisi delle recensioni scritte dagli utenti: il ventilatore è rumoroso, troppo secondo alcuni.

 

Automatico

Il dispositivo è in grado di regolare la velocità del flusso d’aria in automatico tenendo conto della temperatura dell’ambiente. A proposito, sul display a LED potete prendere visione dei gradi. Automatico è anche lo spegnimento dopo 12 ore di funzionamento. Non manca il timer digitale con quattro blocchi da 1, 2, 4 e 8 ore. 

Per un uso più comodo c’è il telecomando con il quale si possono attivare le varie modalità. Molto interessante il vano per il controller ricavato sulla parte frontale del ventilatore, in questo modo basta inserirlo lì e non c’è più pericolo di perderlo. Attenzione però, perché pare che il telecomando sia un po’ fragilino. 

Il ventilatore ha una base molto ampia che conferisce una grande stabilità alla torre. La base comprende anche un pratico avvolgicavo. Il design è slanciato ed elegante. È semplice da collocare, può stare in un angolo e quando non serve più non è complicato trovargli un posticino fino alla prossima estate. Molto facile è la pulizia, visto che basta rimuovere la griglia posteriore e passare un panno. La qualità dei materiali, a parte quelli del telecomando che come detto è fin troppo fragile, è buona.

 

Acquista su Amazon.it (€108,9)

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments