Philips AC3256/10 – Recensione

Ultimo aggiornamento: 25.05.20

 

Principale vantaggio

Secondo noi il purificatore è efficace nel migliorare la qualità dell’aria, questa, poi, può facilmente essere tenuta sotto controllo grazie al sistema di illuminazione a LED che cambia di colore a seconda dei casi. Inoltre non possiamo evitare di citare il design eccezionale, una scelta vincente da parte di Philips che ci ha conquistati e siamo certi di non essere i soli.

 

Principale svantaggio

Il sistema di filtraggio lavora bene, non lo mettiamo in dubbio, anzi ne esaltiamo la bontà del lavoro svolto ma presenta tre problemi non di poco conto. Innanzitutto la durata è limitata, secondo, non sono lavabili il ché significa che non si possono riutilizzare. Terzo grosso problema è che costano molto

 

Verdetto: 9.7/10

Molto più che un purificatore, il Philips AC3256/10 è anche un bell’oggetto di design da tenere in mostra. Funziona ma costa anche tanto, forse si può spendere di meno e avere un purificatore che sia ugualmente performante.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Filtri efficaci ma costosi 

Oggigiorno l’aria è irrespirabile e non pensate che si tratti di un problema che riguarda solo l’esterno. Molto spesso tra le mura domestiche la quantità di inquinamento è alta e state pur certi che non dipende solo dalle auto che passano sotto casa. In tanti sono consapevoli di ciò e pertanto fanno ricorso a un buon purificatore d’aria.

L’elettrodomestico è dotato dell’esclusiva tecnologia Philips detta VitaShield IPS; so tratta di un metodo di purificazione naturale dell’aria in quanto non si serve di sostanze chimiche per nulla salutari. Inoltre non viene immesso ozono nell’aria.

Il purificatore ha una buona efficacia contro gli agenti allergeni e quanti soffrono di problemi come l’asma hanno notato un miglioramento. Il sistema di filtraggio che troviamo in questo modello è a più strati. In sostanza c’è l’azione combinata di prefiltri, filtri multifunzione, HEPA ed a carboni attivi che svolgono un’azione efficace nel purificare l’aria. Purtroppo qui c’è il rovescio della medaglia perché come riferito dagli utenti ci sono due grossi problemi in merito. Il primo è che i filtri hanno breve durata, il secondo è che sono molto costosi. Aggiungiamo che non sono lavabili.

Sensore intelligente

Il purificatore è dotato di un sensore intelligente che, non possiamo negarlo, ha anche una sua valenza estetica. L’aria è controllata con costanza dal sensore il quale restituisce un feedback inequivocabile, ossia, una luce led il cui colore cambia in base ai livelli di Pm 2.5 nell’aria. NOn ha convinto la modalità di funzionamento automatico. A detta di diversi utenti questa non funziona  a dovere.

Quando si fa sera si attiva la modalità notturna, indipendentemente dalla quantità di luce dell’ambiente. Questo smentisce quanto si può leggere nel manuale delle istruzioni secondo le quali aumentando la luce il purificatore dovrebbe uscire dalla modalità notturna. In tali condizioni il purificatore non lavora al massimo della sua potenza e dunque è meno efficace contro l’inquinamento. Ciò detto, le impostazioni di utilizzo disponibili sono sette.

 

Ottimo design

Esteticamente parlando non possiamo negare che la scelta di Philips è stata vincente, almeno questa è la nostra opinione. A noi il purificatore piace tantissimo, non è certo uno di quegli oggetti che cercate di far sparire appena ricevente visite a casa, anzi, è da tenere in bella mostra perché merita sul serio.

Compatto e moderno, le luci LED che segnalano lo stato dell’aria creano un bell’effetto, soprattutto di notte. Il pannello soft touch è ben realizzato, chiaro e visibile anche al buio. Peccato per l’assenza di un telecomando che riteniamo piuttosto grave se consideriamo che il purificatore ha un costo abbastanza alto. Eccim questo è sicuramente un altro punto svantaggioso che dobbiamo assolutamente portare all’attenzione dei lettori.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di