Bravo 93003101 – Recensione

Ultimo aggiornamento: 07.07.20

 

Principale vantaggio

Il cronotermostato Bravo è un dispositivo OEM affidabile e ben fatto, con caratteristiche wireless e dotato di un ampio display LCD retroilluminato; il suo vantaggio principale risiede proprio nell’ottimo rapporto qualità-prezzo, che gli ha permesso di conquistare il mercato e competere con termostati più evoluti.

 

Principale svantaggio

L’unica limitazione di questo termostato è la sua “essenzialità”; pur essendo affidabile e funzionale, infatti, non offre nessuno dei vantaggi tipici di un cronotermostato smart di nuova generazione, a cominciare dall’ulteriore riduzione dei consumi.

 

Verdetto 9.3/10

Nonostante il suo carattere “spartano”, il cronotermostato Bravo è funzionale e facile da installare, e il prezzo accessibile gli ha permesso di collocarsi tra i modelli più richiesti.

Acquista su Amazon.it (€74)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Termostato OEM con caratteristiche wireless

Il termostato modello 93003101, pur essendo un dispositivo di concezione “tradizionale”, è molto richiesto sul mercato grazie al suo ottimo rapporto qualità-prezzo. La sua caratteristica principale è quella di essere un prodotto OEM, e cioè realizzato da una fabbrica di apparecchiature originali, per conto della ditta che lo commercializza, in questo caso il Bravo Brand, un negozio di commercio elettronico con sede a Roma che è specializzato nella vendita di sistemi di allarme e videosorveglianza, supporti TV, telecomandi e altre apparecchiature elettroniche per la casa.

Il cronotermostato Bravo appartiene alla stessa tipologia di dispositivi in cui rientrano anche il Vimar 01910 e altri modelli analoghi; infatti il design e le funzionalità sono pressoché simili. Ma nonostante il marchio sia meno “blasonato” rispetto agli altri modelli, e in particolar modo il Vimar; questo termostato ha avuto un maggior successo di mercato in quanto è un modello dotato di caratteristiche wireless.

Il prodotto, infatti, è composto da due elementi: l’unità fissa da parete, che viene montata e collegata alla caldaia, e l’unità di controllo che può essere installata a parete oppure tenuta semplicemente sul suo supporto da tavolo, in modo da poterla spostare da una stanza all’altra della casa ed evitare l’installazione di ulteriori termostati (lista dei migliori prodotti) in ogni ambiente.

L’ulteriore aspetto che ha reso il cronotermostato uno dei più apprezzati nella sua categoria specifica, inoltre, è dato dal display LCD; a differenza dei modelli prodotti dalla concorrenza, infatti, quello del Bravo ha una diagonale di ben 3,8 pollici e di conseguenza è molto più ampio, inoltre è anche retroilluminato con intensità e durata regolabili, in modo da poterlo consultare anche di notte o in condizioni di scarsa visibilità.

Compatto e facile da installare

Le sue dimensioni sono compatte e negli standard per questo tipo di dispositivi; l’unità esterna, che va collegata alla caldaia, misura 113 x 83 x 30 millimetri, mentre quella interna 115 x 93 x 32 millimetri. Nella confezione sono presenti anche il supporto a parete e quello da tavolo, entrambi per l’unità interna, ma non sono incluse le due batterie stilo AA necessarie ad alimentare il termostato.

Il raggio operativo del segnale wireless ha una portata massima di 100 metri in condizioni ideali, quindi è in grado di mantenere il contatto con l’unità ricevente senza alcun problema; in ogni caso è bene ricordare che eventuali ostacoli, come il numero di pareti interposte tra l’unità esterna e quella interna oppure eventuali campi elettromagnetici, potrebbero influire sul raggio del segnale wireless.

L’installazione quindi, come si può facilmente intuire, risulta oltremodo semplice perché soltanto l’unità esterna, cioè quella che va collegata alla caldaia o all’impianto di climatizzazione, deve essere alimentata mediante fili, e un buon tecnico la potrà installare in due minuti soltanto. Una volta montata quella, l’unità interna si potrà utilizzare fin da subito e senza doverla necessariamente montare a parete.

 

Programmazione giornaliera e settimanale

Per quanto riguarda le funzionalità possedute, invece, il cronotermostato Bravo è in grado di eseguire sia la programmazione giornaliera automatica, sia quella settimanale. La programmazione giornaliera è personalizzabile con quattro o sei fasi, a seconda degli orari di lavoro seguiti dagli inquilini; quella settimanale, invece, può essere impostata per un ciclo di sette giorni, con parametri separati per ognuno, per un ciclo di 5 + 1 + 1 giorni, cinque feriali con parametri identici più sabato e domenica con parametri differenziati, oppure per un ciclo 5 + 2, con parametri specifici per i cinque giorni feriali e per il fine settimana.

Ovviamente la temperatura può essere variata manualmente e in qualsiasi momento si renda necessario, in caso di variazioni climatiche sostanziali o per semplici esigenze personali, e senza che questo comporti l’annullamento della programmazione impostata in precedenza.

 

Acquista su Amazon.it (€74)

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments