10 idee per tende a pacchetto eleganti e moderne da cui farsi ispirare

Ultimo aggiornamento: 28.05.22

 

Abbiamo selezionato alcune delle migliori idee per arredare l’ambiente casalingo tramite le comode ed economiche tende a pacchetto, soluzione che ultimamente è tornata di moda.

 

Le tende a pacchetto nascono originariamente durante il periodo illuminista, con il passaggio dallo sfarzo alla sobrietà ed è innegabile che questa tipologia di tendaggi sia preferita generalmente dai consumatori per la sua praticità. Dopo essere scomparse dalle case per un lungo periodo, queste tende tornano ora nuovamente di moda, non solo per svolgere il ruolo per cui sono nate, ma anche per arredare e dare un tocco di classe all’appartamento.

Scegliere delle tende da interni potrebbe rivelarsi talvolta complicato, tuttavia la tenda a pacchetto rappresenta il modo migliore per avere uno spazio privato e proteggere dalla luce solare senza rivelarsi troppo ingombrante o costosa. Non è inoltre necessario puntare su modelli semplici o classici, dato il ritorno in pieno stile del modello ora potrete lasciarvi ispirare dalle varie idee e tipi di tende che vi proponiamo in basso.

 

Tende a pacchetto steccate

Una soluzione molto elegante, che vede la tende scendere liscia, senza pieghe o arricciature, per poi svilupparle nella parte inferiore grazie a listelli inseriti all’interno del tessuto. Quando la tenda si raccoglie, questi vanno ad arricciarsi in modo preciso e regolare. Si adattano molto bene ad ambienti moderni, con arredamento minimal e di design, perfette anche per uno studio di un libero professionista. Le pieghe possono essere differenti, creando magari un bendaggio sovrapposto o parallelo, ma l’effetto visivo è molto diverso.

 

Doppio tendaggio

La tenda a pacchetto da sola potrebbe non bastare ad arredare un ampio salone, soprattutto data la sua compattezza e le sue dimensioni contenute, pertanto alcuni consumatori potrebbero prendere in considerazione la possibilità di aggiungere un ulteriore tendaggio. Naturalmente, questa opzione si rivelerà poi molto più laboriosa da gestire poiché le tende da lavare sarebbero molteplici, tuttavia l’effetto visivo è garantito. Le tendine a vetro dovrebbero essere lisce e senza grinze, in modo da contrastare poi col tendaggio superiore che può essere più barocco e sfarzoso, con colori pieni o altre fantasie. Evitate ton sur ton e puntate piuttosto al contrasto.

Modello “Austrian Opera”

Le tende a pacchetto in questa tipologia si distanziano dalla semplicità per rivelarsi un po’ più eccentriche, hanno infatti una parte terminale che scende in modo bombato e dolce, con nastri e fiocchi posizionati in corrispondenza delle cadute. Fanno il paio con arredamenti classici ma bisogna evitare di strafare, per non cadere in esagerazioni poco eleganti e raffinate.

 

Puntare sui colori

Se le tende da interno di colore bianco non fanno per voi, allora potete scegliere quelle colorate. Attenzione però, poiché non tutti i colori sono adatti a schermare dalla luce solare, quindi vanno bene le tinte pastello ma bisogna scegliere le tonalità calde, come ocra molto chiaro, ecru, giallo e così via. Chi vuole la privacy totale può valutare colori molto scuri, ma la casa deve essere di base molto luminosa, per evitare di creare una vera e propria cripta.

 

Fantasie

Optare per le fantasie non è intuitivo e semplice, quindi è necessario procedere con estrema cautela, per non creare degli ambienti che risultino un’accozzaglia di colori e figure. Iniziamo subito col dire che è una soluzione per utenti che hanno un po’ di manualità e possono realizzarsi le tende da soli oppure affidarsi a specialisti del settore. Creando delle tende a pacchetto da sé è possibile scegliere la stoffa e questa dovrà riprendere altri elementi d’arredo dell’abitazione. Per esempio, se avete realizzato una fodera per cuscini con una fantasia specifica, potrete riprenderla anche per il tendaggio, in modo da creare una sorta di continuità.

Spesa contenuta per finestre piccole

Chi non vuole posizionare queste tende in tutta la casa ma vuole semplicemente spendere il meno possibile per dotarne una piccola finestra, magari quella del bagno o della camera dei bambini, può scegliere senza troppi pensieri la classica tenda a pacchetto Ikea, venduta dal popolare brand svedese. Non si può dire che siano le più originali o che sfruttino tessuti per tende eleganti, tuttavia l’estrema semplicità e i colori pastello proposti vi aiuteranno a creare l’ambiente perfetto.

 

Tende con bastone

Avendo la predisposizione a tendaggi di vario tipo, con la presenza quindi di supporti e bastoni, è molto più semplice scegliere delle tende a pacchetto con passanti. La manutenzione è ridotta all’osso poiché sono molto semplici da smontare e inserire in lavatrice o, al limite, qualora si tratti di tessuti specifici, da lavare a mano.

 

Modelli bombati

La maggior parte delle tende a pacchetto che abbiamo presentato hanno una parte terminale orizzontale, moderna e minimalista, tuttavia per chi vuole qualcosa di più classico non è raro scegliere modelli che abbiano una bombatura terminale, creando delle sorte di balze. Generalmente la prima tipologia viene definita “alla romana” o “roman” in inglese, mentre la seconda “balloon” o “a palloncino”. Se preferite la seconda, dovete ricordare che l’ambiente casalingo deve essere un po’ rustico per valorizzare al meglio le tende.

Fantasie per modelli bombati

Per ridurre la pesantezza di questi modelli che abbiamo precedentemente descritto, la soluzione migliore è quella di considerare fantasie dai colori pastello e, soprattutto, linee verticali, che spezzino un po’ la “rotondità” generale.

 

Ecosostenibili

Scegliete tende realizzate con materiali ecosostenibili per salvaguardare l’ambiente. Tra questi troviamo il PET riciclato, l’acrilico riciclato e il tessuto chiamato “Green”, autopulente e rivestito di nanoparticelle di biossido di titanio che hanno la funzione di depurare l’ambiente in cui si trovano.

A prescindere da quale soluzione adottiate, nel posizionamento delle tende bisogna tener conto anche di eventuali fattori di rischio. Se è presente fuoco vivo, anche avendo un parascintille per camino è comunque necessario esercitare buon senso ed evitare di far scendere drappeggi e tendaggi nei pressi della zona. Speriamo che le nostre idee vi abbiano fornito la giusta ispirazione per arredare con gusto il vostro appartamento. Con le tende a pacchetto difficilmente si può sbagliare e le nostre sono solo alcune semplici opzioni che potete prendere in considerazione, delle linee guida per sviluppare un proprio stile che ben si addica all’ambiente casalingo.

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI