I 8 Migliori Album Fotografici del 2022

Ultimo aggiornamento: 28.05.22

 

Album Fotografico – Opinioni, Analisi e Guida all’acquisto

 

Raccogliere le foto più belle in un album, cartaceo o digitale che sia, è la soluzione ideale per conservarle nel miglior modo possibile e rivivere i propri ricordi in qualsiasi momento. Se non sapete quale scegliere, la nostra guida vi aiuterà a focalizzarvi sulle caratteristiche principali da considerare in fase d’acquisto. Ma prima date un’occhiata a questi due modelli, magari vi convinceranno come hanno convinto noi: il POOTACK – Our Adventure Book consente di organizzare i propri scatti in modo originale e di aggiungere elementi decorativi che sapranno arricchire la propria collezione privata; a chi, invece, ha una miriade di foto salvate sul computer e vuole raggrupparle tutte in un unico dispositivo per poterle guardare in successione, consigliamo la NIX Advance – Cornice digitale, dotata di un display molto ampio e di un pratico telecomando per personalizzare la sequenza delle immagini.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

I 8 Migliori Album Fotografici – Classifica 2022

 

Quando si parla di ricordi la prima cosa a cui pensiamo sono le fotografie e in commercio si possono trovare un’infinità di soluzioni originali per conservarle e condividerle in ogni momento con amici e parenti. Se anche voi desiderate raccogliere i vostri ricordi in un album apposito, ma non sapete quale scegliere tra i tanti venduti online, potete fare riferimento alla nostra guida all’acquisto, che confronta prezzi e caratteristiche delle migliori offerte disponibili sul mercato. Questa comparazione ci ha permesso di stilare una classifica dei migliori album fotografici del 2022, tenendo conto anche dei pareri, positivi e negativi, espressi dagli acquirenti nelle loro recensioni.

 

 

Album fotografico fai da te

 

1. POOTACK Album Fotografico Fai da Te, Our Adventure Book

 

L’album fotografico fai da te di Pootack si fa apprezzare soprattutto per la possibilità di personalizzarlo a piacimento e arricchire i propri ricordi usando gli elementi decorativi inclusi nella confezione. Si tratta, dunque, di una soluzione creativa e originale con cui dare libero sfogo al proprio estro artistico, e proprio per questa ragione non abbiamo problemi a considerarlo il miglior album fotografico per chi vuole cimentarsi nell’hobby dello scrapbooking.

Le pagine, ottanta in tutto, sono realizzate in cartoncino bianco e spesso per poter aggiungere a ogni scatto una didascalia, una frase oppure uno degli adesivi decorativi a corredo, con variazioni pressoché infinite.Potete anche allegare ticket, biglietti, tag ed etichette per arricchire il raccoglitore con elementi capaci di ricalcare le emozioni provate nei momenti più significativi della propria vita.

Qualche perplessità in merito alla grandezza complessiva dell’oggetto, che non consente di inserire un numero eccessivo di foto, ma parliamo pur sempre di un prodotto dal costo molto competitivo.

 

Pro

Prezzo vantaggioso: Se non sapete quale album fotografico comprare, vi consigliamo di valutare questo di Pootack, che si colloca tra i più venduti e apprezzati del momento per il costo e la buona qualità complessiva.

Unico: Si può personalizzare in base ai propri gusti personali aggiungendo scritte, decorazioni e adesivi capaci di rendere i propri ricordi originali ed esclusivi.

I dettagli: Le pagine in cartoncino spesso permettono di disporre le fotografie come si desidera, creando collage e composizioni molto particolari; a colpirci positivamente sono stati anche i dettagli della copertina, che esaltano ulteriormente l’originalità e la buona fattura dell’oggetto.

 

Contro

Grandezza: Secondo alcuni utenti, le dimensioni pari a 29 x 19 centimetri non offrono abbastanza spazio per posizionare un numero ingente di foto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Album fotografico digitale

 

2. NIX Advance Cornice Digitale da 8 Pollici

 

La soluzione migliore per gli utenti più pretenziosi, a nostro avviso, è l’album fotografico digitale Advance proposto da Nix, la migliore marca quando si tratta di cornici per foto digitali. Non ci credete? Allora date un’occhiata alla nostra recensione.

Prima di proseguire, però, vogliamo fare una piccola precisazione: se state cercando un prodotto venduto a prezzi bassi vi consigliamo di valutare altre offerte; se invece non avete intenzione di badare a spese e cercate un dispositivo performante e di qualità allora potete utilizzare il link in basso su dove acquistare l’articolo.

Questa cornice digitale dispone di un ampio display da 15 pollici e consente di riprodurre in sequenza foto in formato JPEG e video MPEG-4: basta inserire una penna USB o una scheda SD e il dispositivo avvierà automaticamente la presentazione interattiva.

Un altro elemento distintivo che caratterizza l’oggetto è la funzione Hu Motion che, grazie a un sensore di movimento, provvede ad accendere lo schermo quando viene rilevata la presenza di una persona nelle vicinanze.

 

Pro

Digitale: Una cornice che consente di guardare in slideshow foto e video sul display LCD da 15 pollici con una buona risoluzione.

Con sensore di movimento: Il dispositivo permette di impostare lo spegnimento automatico per risparmiare energia e dispone dell’innovativa funzione Hu Motion che provvede ad accendere lo schermo quando viene rilevato un movimento nelle vicinanze.

Telecomando: Un plus molto apprezzato dagli utenti è il telecomando in dotazione, grazie al quale sarà possibile tenere sempre tutto sotto controllo standosene comodamente seduti.

 

Contro

Prezzo: Non è sicuramente il prodotto più economico della nostra lista, ma c’è da dire che il prezzo alto è in parte giustificato dalla disponibilità di una memoria da ben 32 GB, che consente di salvare e visualizzare un buon numero di foto e video.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Album fotografico grande

 

3. Life Arts Flaura Album Fotografico Realizzato a Mano

 

Cercate un album fotografico grande e diverso dal solito? Allora quello di Life Arts è la soluzione giusta per voi, in quanto realizzato a mano da maestri artigiani della Thailandia settentrionale e caratterizzato da una copertina in corteccia d’albero che farà sicuramente la gioia di quanti hanno a cuore il delicato tema dell’ecologia.

Il design è molto curato nei particolari, e non ci riferiamo solo all’elegante decorazione floreale in rilievo sulla copertina, ma anche alle pagine che lo compongono, di elevata qualità e separate da una velina trasparente che si occupa di proteggere le fotografie dalla polvere e dall’ingiallimento.

Le sue dimensioni sono 30 x 34 centimetri, più che sufficienti per inserire un gran numero di foto in qualsiasi formato, ma se ritenete che questa versione sia troppo grande per le vostre esigenze potete anche scegliere quella più piccola da 18 x 20 centimetri o quella mini da 20 x 20 centimetri.

L’album in sé ha dato prova di grande resistenza e robustezza, sebbene abbiamo riscontrato qualche lamentela in merito alla rilegatura, ritenuta fragile dai più, e al prezzo di vendita, non proprio accessibile a tutte le tasche.

 

Pro

Design: Ciò che contraddistingue il prodotto è la copertina interamente realizzata a mano con corteccia d’albero, una scelta che lo rende non solo ecologico ma anche molto originale e raffinato.

Misure: L’album misura 30 x 34 centimetri, il che permette di posizionare un gran numero di foto al suo interno, ma si può anche preferire una delle due versioni più piccole vendute a un prezzo più conveniente.

Ampia scelta di colori: L’utente ha la possibilità di scegliere, oltre la misura, anche il colore della copertina, così da adattare l’album alle proprie esigenze estetiche.

 

Contro

Rilegatura: Dai pareri di chi lo ha acquistato, emerge una certa insoddisfazione in merito alla rilegatura delle singole pagine, eseguita con poca cura e attenzione.

Prezzo: Non è un album economico, detto questo resta comunque un prodotto di elevata qualità ed esteticamente gradevole.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Album fotografico romantico

 

4. Firbon Album Foto, Scrapbook, Sticker Diario

 

A differenza dei soliti raccoglitori, questo di Firbon si pone come scelta ideale per chi vuole conservare i ricordi più belli della propria vita in un album fotografico romantico da personalizzare a piacimento con scritte, adesivi e decori creativi.

Raffinatezza e originalità sono, infatti, i principali punti di forza di questo prodotto, che presenta dimensioni esterne pari a 27 x 19,5 centimetri e 60 pagine in formato A4, dove inserire fino a 120 foto. Il cartoncino di colore nero con cui sono realizzati i singoli fogli permette di aggiungere o sostituire le foto in base alle esigenze e di scrivere didascalie e frasi per rendere ancora più speciali i propri ricordi.

Il design elegante dell’album lo rende adatto anche come regalo da fare ad amici e parenti in occasione di matrimoni, feste, ricorrenze o semplicemente per conservare in modo ordinato i propri scatti, mentre la rilegatura con anelli in acciaio inossidabile consente di spostare a piacimento le pagine o di aggiungerne altre qualora lo spazio offerto non fosse sufficiente.

 

Pro

Versatile: Le pagine sono realizzate in cartoncino nero con formato A4, una scelta che consente di sistemare le foto come si preferisce, con l’ulteriore possibilità di personalizzare ogni singolo ricordo con scritte e decorazioni.

Rilegatura: I fogli scorrono su due anelli in acciaio inossidabile, per cui sarà possibile rimuoverli o spostarli a piacimento.

Design: Quello che colpisce di più del prodotto è soprattutto il suo design romantico e raffinato che, insieme all’elegante confezione, lo rende adatto anche come originale idea regalo.

 

Contro

Fragile: Molti acquirenti hanno ritenuto la struttura un tantino fragile e consigliano, quindi, di prestare maggiore attenzione quando si sfogliano le pagine.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Album fotografico nero

 

5. Walther Design, Album Foto Da Incollare Fun

 

Uno dei criteri di scelta quando si deve acquistare un album fotografico è sicuramente la capacità dell’oggetto di preservare l’integrità delle foto più a lungo negli anni, garantendo al contempo una buona resistenza all’usura e al maltrattamento. Ebbene se state cercando un prodotto del genere, l’album fotografico nero di Walther Design potrebbe fare al caso vostro.

La copertina è realizzata in cartone pressato molto solido e robusto, al pari della rilegatura che permette di aprire e sfogliare l’album senza problemi anche a distanza di anni. Rientra tra le preferenze degli utenti anche per l’ottimo rapporto qualità/prezzo, visto che a un costo contenuto offre una resa costruttiva davvero invidiabile.

Sulla copertina troviamo uno spazio dove inserire la propria foto preferita per personalizzare l’album con un’immagine speciale. Inoltre, è disponibile in diverse colorazioni ed è possibile scegliere tra quattro misure a seconda delle proprie necessità. Le pagine disponibili sono cento, tutte realizzate in cartoncino bianco di ottima qualità e separate da un foglio trasparente che funge da protezione per le foto inserite.

 

Pro

Spazioso: Rispetto agli altri prodotti messi a confronto nella nostra guida, questo modello è tra i più spaziosi in assoluto: è dotato di 100 pagine in cartoncino bianco di buona qualità dove collocare foto di diversi formati.

Tasca interna: La presenza di una tasca interna per conservare negativi e CD contenenti le proprie fotografie è stata molto apprezzata dagli utenti, sicuri che i singoli ricordi non andranno persi col tempo.

Rapporto qualità/prezzo: L’album fotografico di Walther Design si fa apprezzare per la buona qualità costruttiva, a cui si associa un prezzo di vendita giudicato conveniente dalla maggior parte degli acquirenti.

 

Contro

Design: L’estetica del modello lascia parecchio a desiderare, una pecca a cui l’azienda ha cercato di porre rimedio inserendo sulla copertina uno spazio da riempire con una foto a scelta.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Album fotografico in pelle

 

6. Leather Kind Maya Album Fotografico Copertina In Pelle Italiana

 

Per gli amanti dell’eleganza e dello stile vintage, quest’album fotografico in pelle vince su tutti per la buona fattura e il formato adatto a contenere sia foto da 10 x 15 centimetri sia quelle da 13 x 18 centimetri. La linea classica e i dettagli raffinati incisi a mano sulla copertina da artigiani fiorentini con esperienza cinquantennale nel settore, fanno passare in secondo piano il prezzo elevato a cui viene venduto, prezzo che però scende nel caso in cui si opti per la versione più piccola dalla capacità massima di 100 foto.

La copertina in pelle, lavorata a sbalzo e disponibile in due colori, è molto piacevole al tatto ed è stata realizzata in modo etico, usando solo pelle rigenerata e materie prime naturali nel pieno rispetto della sostenibilità ambientale.

Qualche piccola rimostranza in merito all’odore poco gradevole emanato dall’album ma si tratta comunque di una caratteristica che accomuna tutti gli oggetti realizzati in pelle naturale.

 

Pro

Materiali: Riccamente decorato e costruito con materiali di eccellente qualità, quest’album fotografico piace soprattutto per la copertina in pelle naturale che si chiude tramite un elegante laccio dello stesso materiale.

Raffinato: I maggiori apprezzamenti espressi da chi lo ha scelto riguardano il design ben curato dell’oggetto, ulteriormente esaltato dalle pregiate incisioni realizzate a mano sui bordi.

Spazio: Ci sono ben 50 pagine a disposizione dove inserire fino a 100 foto se si sceglie la versione piccola e 200 se invece si acquista quella più capiente da 30 x 24 centimetri.

 

Contro

Packaging: Oltre all’odore sgradevole emanato dalla pelle, qualche utente ha lamentato anche l’assenza di un contenitore dove conservare accuratamente l’album.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Album fotografico per bambino

 

7. Hama Tim Album Portafoto

 

Hama è sicuramente tra le aziende migliori quando si tratta di acquistare un album fotografico per bambino, e questo non siamo noi a dirlo ma la maggior parte dei genitori che da anni sceglie i suoi prodotti per custodire i ricordi che accompagnano la crescita dei loro frugoletti.

La copertina rigida ha dato prova di grande resistenza all’usura e presenta uno spazio dove inserire una foto a scelta del piccolo. Le pagine sono dotate di tasche per inserire fino a due foto da 10 x 15 centimetri senza utilizzare colla o adesivi e, accanto a ciascuna, troviamo delle etichette personalizzate su cui scrivere frasi e date da non dimenticare.

Sulla parte anteriore della copertina sono presenti dei simpatici disegni a tema, mentre la disponibilità di due colori, rosa e azzurro, lo rende adatto sia per i maschietti sia per le femminucce e, per la stessa ragione, potrebbe diventare una bellissima idea regalo in occasione di una nascita, di un battesimo o di un compleanno.

 

Pro

Dimensioni: L’album può contenere fino a 200 foto da 10 x 15 centimetri, ragion per cui ne consigliamo l’acquisto a chi ha molti scatti da conservare.

La copertina: È realizzata in cartone pressato molto solido e resistente, ed è disponibile in colore rosa o azzurro per adattarsi tanto ai bambini quanto alle bambine.

Pagine: Al suo interno trovano posto 50 pagine in cartoncino bianco munite di apposite tasche dove riporre le fotografie senza dover trafficare con colla o adesivi, e di uno spazio per scrivere frasi e date.

 

Contro

Grandezza foto: Secondo qualche utente, la presenza di sezioni apposite non permette di inserire fotografie o immagini più grandi o più piccole di 10 x 15 centimetri.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Album fotografico tradizionale

 

8. ZEP CMG313120 Album Fotografico Tradizionale per Comunione

 

Il prodotto che chiude la nostra classifica è un album fotografico tradizionale da utilizzare per custodire i ricordi di un evento speciale come la prima comunione di un bambino.

Sulla copertina, infatti, è presente un’immagine che richiama proprio questo particolare momento religioso, arricchita da raffinate sfumature in colore bianco e beige che ne esaltano ulteriormente il design elegante e ricercato.

Le pagine sono quaranta in tutto e sono realizzate in carta laminata con pratici divisori trasparenti per preservare l’integrità delle foto più a lungo nel tempo. C’è da dire, però, che la grammatura dei fogli è stata ritenuta eccessivamente sottile dalla maggior parte degli acquirenti, che hanno comunque chiuso un occhio su questa piccola pecca in virtù di un prezzo di vendita molto vantaggioso.

Può contenere foto da 20 x 30 centimetri e sul retro della copertina è presente un’utile tasca porta CD per conservare i negativi e i video girati durante la cerimonia.

 

Pro

Resistente: La rilegatura è stata eseguita a regola d’arte e lo stesso vale anche per la copertina, che si è dimostrata molto solida e soprattutto resistente nel corso degli anni.

Tasca interna: In corrispondenza dell’ultima pagina troviamo una pratica tasca da usare per riporre cd e supporti contenenti le foto e i video realizzati per l’occasione.

Qualità/prezzo: Nonostante sia costruito con materiali di buona qualità, il prezzo di vendita è decisamente vantaggioso e ne consente l’acquisto anche a chi dispone di un budget limitato.

 

Contro

Spessore pagine: La grammatura delle pagine sembra piuttosto sottile rispetto alla media, sebbene nessuno abbia riscontrato segni evidenti di cedimento a seguito di ripetuti utilizzi.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Guida all’acquisto – Come scegliere i migliori album fotografici?

 

Nel corso degli anni la tecnologia ha messo a nostra disposizione dispositivi e apparecchiature sempre più all’avanguardia per immortalare i nostri ricordi più belli, tanto è vero che la fotografia ha assunto ormai da tempo un ruolo fondamentale nella nostra vita quotidiana.

 

 

Nelle occasioni speciali o durante un evento importante, come un matrimonio o una nascita, è infatti prerogativa di molti scattare delle foto dell’avvenimento, da condividere in seguito sui social network e con le persone care.

È anche vero, però, che fermarsi alla mera condivisione online delle immagini potrebbe rendere il ricordo effimero come neve al sole e l’unico modo per renderlo eterno è quello di stampare le foto su carta e custodirle all’interno di un album cartaceo o digitale.

Nelle righe che seguono vi spiegheremo come scegliere un buon album fotografico che vi aiuterà a evitare che i vostri ricordi più belli vadano perduti nel tempo.

 

Le caratteristiche e i materiali

Avete tante foto digitali salvate sul vostro computer e cercate una buona soluzione per conservarle nel miglior modo possibile? Allora quello che vi occorre è un buon album fotografico, da scegliere in base alle vostre esigenze e al tipo di immagini che dovrà contenere. È chiaro che le fotografie andranno prima di tutto stampate su carta di buona qualità, per poi inserirle tutte in un libro da sfogliare in qualsiasi momento o da mostrare ad amici e parenti.

Il primo aspetto a cui prestare attenzione sono quindi i materiali impiegati per la realizzazione della copertina e delle pagine, che dovrebbero essere di buona fattura e soprattutto resistenti per assolvere nel miglior modo possibile il proprio compito, ossia quello di preservare più a lungo nel tempo la bellezza e l’integrità delle immagini stampate.

Le migliori marche di album fotografici prestano molta attenzione anche alla grafica del prodotto, ma se da un lato basare la propria scelta su effetti e decorazioni particolari rappresenta una buona tattica per effettuare una comparazione tra i tanti prodotti venduti online, dall’altro però lascia il tempo che trova se non si considera anche la qualità e la tenuta dell’oggetto.

Esiste ancora qualcuno che conserva in casa gli storici album di famiglia senza segni usura e con pagine e copertina ancora intatte, e questo dimostra come preferire un modello realizzato artigianalmente e con materiali di buona qualità verrà ripagato nel tempo con una maggiore resistenza e una perfetta conservazione delle foto contenute.

Infine, cercate di scegliere – per quanto possibile – un modello con spazi e sezioni apposite dove inserire le immagini, poiché l’utilizzo di colla e adesivi rischia di rovinare irrimediabilmente le vostre preziose fotografie.

 

Album classico o fotolibro?

Le moderne tecnologie hanno permesso alle aziende di realizzare diverse tipologie di album fotografici capaci di soddisfare ogni genere di esigenza. Sebbene ancora oggi la preferenza degli acquirenti ricade quasi sempre sui classici formati cartacei dove incollare singolarmente le proprie foto preferite, esistono delle versioni più innovative, comunemente note come fotolibri, che consentono di stampare le immagini direttamente sulle pagine, che verranno poi rilegate come accade con i libri veri e propri.

Al loro interno si possono inserire anche dei brevi testi o disegni personalizzati, e l’utente può comporre l’album a proprio piacimento servendosi di un programma di impaginazione apposito con templates e grafiche preimpostate. Una volta completato il lavoro si potrà procedere alla stampa presso una ditta specializzata o un fotografo.

Le pagine sono in genere realizzate con carta fotografica rigida e si possono aprire a 180 gradi per consentire una visualizzazione migliore delle immagini presenti sulle due parti affiancate.

 

 

Il nuovo formato digitale

La diffusione delle fotocamere digitali e la buona risoluzione offerta da quelle incorporate nei moderni smartphone ha portato gli amanti della fotografia a preferire le cornici digitali a quelle classiche in legno e agli album cartacei. Il motivo del loro grande successo si deve soprattutto alla presenza di un display – spesso provvisto di tecnologia LCD – che consente di visualizzare i propri ricordi in sequenza grazie alla pratica modalità di presentazione in slideshow.

Ma se i dispositivi più datati ed economici dispongono solo di un lettore per la memory card, non è difficile trovare sul mercato prodotti di ultima generazione che, oltre al Bluetooth e al modulo Wi-Fi, offrono molte funzionalità interessanti, come un lettore per ascoltare la propria musica preferita, un e-book per leggere i libri in formato digitale e la funzione sveglia.

Inutile dire che per portarsi a casa un prodotto così completo e funzionale bisognerà investire una cifra non indifferente, ma esistono comunque dei digital photo frame più basilari che sono alla portata di tutti, sia a livello di prezzo sia per quel che concerne la semplicità di utilizzo.

Molti dispositivi, inoltre, permettono di scegliere o modificare la sequenza di immagini attraverso un comodo telecomando e di attivare la visualizzazione automatica premendo semplicemente un tasto.

Ricordate, infine, che prima dell’acquisto dovrete considerare diversi fattori, tra cui le dimensioni dello schermo, la risoluzione, la tecnologia utilizzata per il trasferimento dati e, non ultimo, il prezzo di vendita, che deve essere conforme alle caratteristiche offerte e alla qualità costruttiva del modello.

 

 

 

Domande frequenti

 

Come creare un album fotografico a mano?

Per creare un album fotografico home made si possono usare dei comuni fogli in formato A4, come quelli che utilizziamo di solito in ufficio o a casa per stampare documenti o fare fotocopie. In questo modo l’album avrà la grandezza tipica di un quaderno scolastico (21 x 29 centimetri circa), e per realizzarne uno di dimensioni diverse basterà usare altri tipi di formato.

Sul bordo di ciascuna pagina praticate quattro fori con una perforatrice, facendo attenzione a prendere bene le misure affinché i fogli entrino alla perfezione in un comune raccoglitore con anelli, ma è possibile anche adoperare una misura personale se si preferisce realizzare la rilegatura in modo artigianale, usando del cordoncino o dei nastri colorati.

Una volta realizzata la struttura si potrà decorare l’album secondo i propri gusti personali e inserire i propri ricordi più belli.

 

Come decorare un album fotografico cartaceo?

L’arte di decorare un album fotografico cartaceo prende il nome di scrapbooking, o più comunemente “scrap”, un hobby che consente di conservare i propri ricordi in forma di fotografie in un raccoglitore decorato in modo unico e originale.

L’unico limite è la vostra fantasia: potete usare decorazioni di ogni tipo e aggiungere oggetti particolari come ticket, biglietti, ritagli di giornale, fiori essiccati, adesivi e così via.

Molti album fotografici disponibili in commercio spesso includono già tutto l’occorrente per lo scrap, ma nulla vi vieta di utilizzare le decorazioni che più vi piacciono.

 

Come creare un album fotografico digitale?

Gli album fotografici digitali sono la soluzione ideale per custodire i propri ricordi e guardarli in sequenza sul display. In commercio ne esistono di diverse tipologie, ma si possono anche utilizzare programmi e servizi online pensati proprio per questo scopo.

Una volta individuato il programma adatto, vi basterà caricare le immagini che volete inserire nell’album, personalizzare gli elementi grafici presenti per renderlo il più originale possibile e il gioco è fatto.

 

Come intitolare un album fotografico?

Una volta creato il vostro album fotografico, non vi resta che dargli un nome originale che sappia raccontare in poche parole i ricordi contenuti. Oltre ai titoli più comuni, da scrivere sia in italiano sia in altra lingua, si possono utilizzare frasi famose o titoli di canzoni, e aggiungere una breve didascalia contenente una descrizione sommaria degli scatti proposti.

 

Come disporre le foto in un album fotografico?

Disporre le proprie foto in modo ordinato all’interno di un album fotografico consente di condividere i propri ricordi più belli con amici e parenti tutte le volte che si desidera.

A tal proposito è importante dividere gli scatti per categoria, per esempio raccogliendo le foto di famiglia in una sezione e quelle con gli amici in un’altra, così da rendere la storia della propria vita più scorrevole e coinvolgente. Potete anche dividerle in ordine cronologico e scrivere accanto a ciascuna la data e il luogo in cui è stata scattata.

 

 

 

Come utilizzare un album fotografico

 

Gli album fotografici sono la soluzione migliore per custodire e conservare in modo ordinato le proprie fotografie. A ogni scatto, infatti, è legato un ricordo, una persona cara o un evento da non dimenticare, come una nascita, una festa di compleanno o il giorno delle proprie nozze. Insomma, per quel che rappresentano, le fotografie sono un qualcosa da preservare e custodire con cura, ed ecco perché è fondamentale acquistare un buon album fotografico e imparare a utilizzarlo al meglio.

 

 

Il tema

Realizzare un album di ricordi non vuol dire semplicemente incollare a casaccio le proprie fotografie su un libro, ma creare una storia dei momenti più belli della vita vissuta.

È sempre meglio scegliere un prodotto semplice e coerente con i propri ricordi, che magari acquistarne uno troppo grande e costoso che, nella migliore delle ipotesi, riempirete solo per metà.

A tal proposito, è importante prestare attenzione anche al tema dell’album, che dovrebbe essere conforme a quanto rappresentato nelle fotografie che dovrà contenere. Per farvi un esempio, se cercate un articolo dove inserire le foto scattate al mare durante l’ultima vacanza, è bene preferire un modello a tema marinaresco o che richiami giustappunto le vacanze estive.

 

Dettagli e design

In vendita si possono trovare diverse tipologie di album fotografici, da quelli classici dalla tipica forma a libro, a quelli più particolari che spesso includono nel prezzo accessori decorativi e pennarelli colorati per personalizzare il raccoglitore in base ai propri gusti. Potete decorare il vostro album come più vi piace e aggiungere scritte e frasi che aiutino a rendere ancora più speciale il ricordo impresso sulla fotografia.

Restando sempre in tema di personalizzazione, chi vuole cimentarsi nello scrapbooking dovrebbe preferire un modello con fogli in cartoncino che scorrono su appositi anelli, in modo da poter decorare le pagine senza porsi alcun limite e spostarle – o rimuoverle – in base al proprio desiderio.

Sicuramente ad avere la sua rilevanza è anche la copertina, che dovrebbe essere realizzata con del cartoncino pressato o altro materiale solido e robusto per garantire una buona resistenza all’usura e al deterioramento. Lo stesso vale anche per le pagine, spesso separate da una velina trasparente che impedisce alle fotografie di ingiallirsi e di incollarsi tra loro con il passare del tempo.

Un altro consiglio che ci sentiamo di darvi è quello di verificare che i fogli abbiano delle tasche apposite dove inserire le foto, altrimenti dovrete ricorrere al vecchio trucco della colla o del nastro adesivo che, però, rischia con gli anni di compromettere l’integrità della foto stessa.

 

 

Le possibilità d’uso sono infinite

Gli album con rilegatura ad anelli sono i più apprezzati in assoluto perché offrono la possibilità di spostare e comporre le pagine come si desidera, in modo da modificarne la destinazione d’uso all’occorrenza.

Una tendenza che sta prendendo sempre più piede oggigiorno è quella di acquistare album con copertina e pagine bianche per realizzare, attraverso lo scrapbooking, delle vere e proprie opere d’arte dove conservare i propri ricordi. In questo modo si potrà unire l’utile al dilettevole, nel senso che sarà possibile proteggere e custodire le fotografie e, al tempo stesso, esprimere la propria creatività artistica.

Un altro trend molto in voga negli ultimi tempi sono i guestbook utilizzati durante le cerimonie: gli invitati possono scrivere frasi e dediche sul libro che ospiterà le foto dell’evento, così da rendere ancora più speciali i ricordi di quella meravigliosa giornata.

 

 

Dalle cornici agli album fotografici per bambini

 

Ecco alcune idee originali per conservare i ricordi dei propri figli

 

Sarà sicuramente capitato anche a voi di mettere in ordine un cassetto o un armadio e di ritrovarvi tra le mani un album fotografico non proprio bellissimo, se non addirittura kitsch. Magari lo avevate acquistato tempo fa in occasione di una svendita oppure vi è stato regalato, ma, nonostante questo, non riuscite proprio a farvelo piacere. Se non avete intenzione di buttarlo via, una buona soluzione potrebbe essere quella di decorarlo in modo da poterlo finalmente utilizzare per custodire i vostri ricordi più belli.

In fondo, le fotografie sono pur sempre la testimonianza delle esperienze che abbiamo vissuto e possono raccontare agli altri qualcosa in più su di noi e sul nostro modo d’essere. Stesso discorso vale anche per quelle che ritraggono i bambini: dal giorno della nascita al primo compleanno, possiamo fissare nella memoria i ricordi legati alla loro crescita attraverso le immagini scattate per l’occasione, per poi conservarle tutte in un album fotografico fai da te o in uno più semplice da abbellire successivamente in base ai propri gusti personali.

In questa guida abbiamo raccolto idee originali da cui potete prendere spunto per decorare e rendere speciali le fotografie dei vostri piccoli.

 

Kit impronte per neonato

Tutti i neo genitori amano immortalare i momenti che scandiscono la crescita dei propri figli, soprattutto se si vogliono rendere indelebili i ricordi che si stanno vivendo dopo il lieto evento. Fortunatamente, esistono diversi espedienti attraverso cui mamma e papà possono raggiungere questo obiettivo, ma se si punta su qualcosa di più originale, il mercato offre anche la possibilità di associare alle foto scattate le impronte dei piedi e delle mani del neonato utilizzando un kit apposito.

 

 

A nostro avviso, si tratta di una trovata che ha letteralmente colto nel segno e non sono pochi i genitori che ne hanno già acquistato uno, ma potrebbe anche diventare una meravigliosa idea regalo da fare a una coppia di amici o parenti che sta per vivere un evento così importante come la nascita di un bimbo.

In commercio sono disponibili diversi modelli: alcuni consentono di incorniciare solo l’impronta del piede o della mano del piccolo, altri invece sono di dimensioni più grandi per dare spazio sia alle impronte sia a qualche fotografia, in modo da realizzare un quadro completo dei primi mesi di vita del bambino.

Questi kit non sono molto costosi e sono per la maggior parte realizzati con materiali di buona qualità: si compongono, in genere, di una cornice, solitamente in legno, e di un panetto di argilla da modellare con le mani. Realizzare un calco dell’impronta non è difficile: dopo aver ammorbidito l’argilla, non dovete far altro che appoggiare la manina o il piedino del piccolo e fare una leggera pressione, e in caso di errori potete sempre rimodellare il calco e ripetere l’operazione. Una volta ottenuta l’impronta e scelta la foto da incorniciare, il vostro quadretto è pronto per essere appeso o appoggiato su una mensola.

 

Una cornice originale

Inserire le foto più belle del proprio bambino in una cornice è sicuramente la soluzione ideale per arricchire la sua cameretta o qualsiasi altra stanza della casa con un ricordo capace di esprimere gioia e tenerezza. I classici modelli in legno o in argento, sebbene ancora molto richiesti, hanno pian piano lasciato il posto ad altre versioni più originali e innovative, come quelle capaci di raccontare i momenti più significativi del primo anno di vita del bebè.

Si tratta, in pratica, di cornici di grandi dimensioni al cui interno sono presenti dodici slot, quindi uno per ogni mese. In questo modo, potrete creare una sorta di mini storia del primo anno del vostro frugoletto, e se vi piace l’idea sul mercato sono disponibili numerosi album fotografici pensati appositamente per contenere tutte le foto scattate durante i primi mesi, con in più qualche pagina prestampata su cui scrivere date, dediche, frasi e altre informazioni da non dimenticare.

 

Trasformare una foto in un portachiavi per il papà

Se la vostra intenzione è quella di stupire un neopapà con un regalo che sicuramente colpirà nel segno, un portachiavi con la foto del nuovo arrivato potrebbe rivelarsi un’ottima soluzione. Per realizzarlo potete rivolgervi a un professionista del settore oppure cimentarvi con il fai da te. In questo caso, dovete innanzitutto selezionare una o al massimo due foto con cui decorare l’oggetto, per poi stamparle in autonomia o presso uno studio fotografico. Chiaramente l’immagine dovrà avere dimensioni ridotte, come quelle di una comune fototessera da 3 x 5 centimetri o leggermente più grande.

A questo punto, procuratevi due tessere di plastica trasparente della stessa grandezza della foto stampata, per poi incollarle tra loro utilizzando della colla stick o un po’ di nastro biadesivo. Applicate, quindi, la colla liquida sul bordo di una delle tessere e proseguite posizionando al centro la foto selezionata; ora, appoggiatevi sopra l’altro rettangolo di plastica e praticate una leggera pressione per farlo aderire alla perfezione.

Una volta terminata l’operazione e atteso il tempo necessario per l’asciugatura, vi basterà praticare un foro sulla parte superiore della plastica per inserire l’anello del portachiavi e la vostra originale creazione fai da te è pronta.

 

Creare un album fotografico annuale

Le neomamme che seguono passo dopo passo la crescita del proprio bambino sanno bene quanto sia importante conservare gelosamente ogni piccolo ricordo, non solo nella memoria ma anche materialmente. D’altronde dobbiamo ringraziare le nostre mamme se i cassetti sono pieni di oggetti e fotografie che ci ricordano della nostra infanzia, proprio come un libro che racconta di noi ma scritto da un’altra persona.

 

 

Quindi, se vogliamo che la storia si ripeta e consentire un domani ai nostri figli di rivivere i momenti più importanti della loro vita, è bene cominciare fin da subito a raccogliere tutte le foto scattate in un album di ricordi. Gli scatti sono troppi e un solo libro non basta per conservarli tutti? Nessun problema, in commercio si possono trovare album molto capienti capaci di contenere fino a 365 foto, insomma una per ogni giorno dell’anno.

Non solo, sul web ci sono molti siti che consentono di creare dei veri e propri libri illustrati, da personalizzare a piacimento con grafiche e immagini degli anni trascorsi con i vostri figli da quando sono nati. Visto, poi, che anche i risultati ottenuti a scuola meritano di diventare dei preziosi ricordi da rivivere e mostrare con soddisfazione anche a distanza di anni, un’idea davvero carina potrebbe essere quella di raccogliere tutti i lavoretti e le pagelle scolastiche all’interno di un raccoglitore, associando a ciascun elemento una foto che ne rafforzi il significato.

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI