I 5 Migliori Robot Tagliaerba del 2020

Ultimo aggiornamento: 28.05.20

 

Robot Tagliaerba – Guida all’acquisto e Confronti 

 

I robot sono la soluzione migliore per chi vuole avere un prato sempre curato ma senza fare la minima fatica come con i normali tagliaerba. In questa classifica ne analizziamo alcuni, quelli più venduti e apprezzati dagli utenti, per cui se siete in cerca del miglior robot tagliaerba per le vostre esigenze, date un’occhiata, cominciando magari dai primi due che qui descriviamo brevemente: Gardena 19100-26 Set Smart System è un vero e proprio sistema intelligente che, oltre al robot, prevede una centralina, un gateway e un sensore di umidità per tagliare il prato ma anche per irrigarlo alla perfezione, tutto in automatico. Decisamente più conveniente il McCulloch Rob R600 che può gestire prati fino a 600 m² (ma c’è la versione anche per 1.000 m²). Torna da solo alla stazione di ricarica quando è scarico e poi riparte da sé.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

I 5 Migliori Robot Tagliaerba – Classifica 2020

 

In questa pagina cerchiamo di dare qualche indicazione su quale robot tagliaerba comprare. In basso potete leggere delle brevi recensioni su alcuni modelli particolarmente apprezzati dagli utenti: diversi per prestazioni offerte e prezzo, hanno comunque soddisfatto le aspettative dei più. Scoprite dunque quali sono e fate una comparazione.

 

 

1. Gardena 19060-26 Rasaerba Smart Sileno Set

 

Questo non è solo un robot rasaerba ma un vero e proprio set completo e automatico da giardino composto da quattro elementi: il principale è il robot Sileno, capace di gestire prati estesi fino a 1000 m² con pendenze del 35%. Funziona anche con la pioggia, è adatto a prati complessi, anche con strettoie di 60 cm perché riesce a riconoscerle e a superarle. Silenzioso (60 dB), consuma poco ed è dotato di sistema antifurto.

Poi c’è il Water Control, la centralina che, collegata alla rete idrica e in combinazione col Gateway (anche questo incluso), controlla automaticamente l’irrigazione del proprio giardino anche quando non si è in casa, avvisando quando le temperature stanno diventando troppo rigide e quindi occorre mettere al riparo il sistema.

Per ultimo c’è il sensore da applicare sul terreno che serve per misurarne l’umidità e quindi far partire l’irrigazione solo quando c’è bisogno. Questo sistema completo è possibile monitorarlo e gestirlo anche da remoto, scaricando l’app dedicata.

Rivediamo adesso le caratteristiche principali del nuovo sistema di gestione intelligente dell’irrigazione Gardena.

 

Pro

Computer: Il cuore del sistema è costituito dalla centralina che, in combinazione col gateway incluso, gestisce in automatico l’irrigazione.

Sensore: Per monitorare l’umidità del terreno e, sulla base di questa, avviare o meno l’irrigazione, interviene il sensore incluso da fissare al terreno stesso.

Robot: Il silenzioso robot Sileno è in grado di gestire terreni fino a 1.000 m² e con pendenze fino al 35%. Impermeabile, lavora in qualsiasi condizione atmosferica. Va bene anche se ci sono strettoie di 60 cm.

App: Tutto il sistema può essere monitorato e controllato anche da remoto via app.

 

Contro

Configurazione: Si tratta di un vero e proprio sistema, quindi, oltre al robot, andranno gestiti anche gli altri elementi.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

2. McCulloch Rob R600 Tosaerba senza Fili Robot

 

Tra i migliori robot tagliaerba del 2020 abbiamo inserito questo McCulloch, disponibile in due versioni: per prati fino a 600 m² e fino a 1.000 m². In tutti i casi si tratta di modelli con un ottimo rapporto qualità/prezzo. La pendenza massima gestibile è del 25%.

È un robot impermeabile che può lavorare anche sotto la pioggia. Funziona con filo perimetrale (incluso): per quanto riguarda l’installazione, le chiare istruzioni in italiano hanno aiutato anche chi ha davvero poca familiarità con questi dispositivi.

Dotato dei normali sistemi di sicurezza presenti in molti altri modelli (antiribaltamento, antifurto, PIN per avviarsi), il robot ritorna da solo alla stazione di ricarica, riparte quando ha fatto il pieno e consuma pochissimo.

Ha una larghezza di taglio di 17 cm, mentre l’altezza è regolabile da 2 a 5 cm. Come confermano gli utenti soddisfatti, non sbaglia un colpo. Non c’è il controllo da remoto.

Pareri ampiamente positivi ha suscitato questo McCulloch. Eccone una breve scheda riepilogativa.

 

Pro

Installazione: Anche se bisogna installare il filo perimetrale, questo robot è facile e veloce da settare grazie anche alle chiare istruzioni in italiano.

Impermeabile: Essendo impermeabile, può lavorare anche sotto la pioggia.

Autonomo: Dotato di vari sistemi di sicurezza, tra cui PIN di inserimento e antifurto, il robot torna da solo alla base di ricarica quando sta per scaricarsi e, dopo aver fatto il pieno, riparte in autonomia.

Qualità/prezzo: Si tratta di un ottimo robot con un rapporto qualità/prezzo difficile da trovare sul mercato, sia nella versione per prati da 600 m² sia in quella fino a 1.000 m².

 

Contro

25%: La pendenza massima del 25% che riesce a gestire è leggermente inferiore a quella degli altri modelli visti in questa pagina. Non c’è il controllo da remoto.

Acquista su Amazon.it (€649)

 

 

 

3. Worx WR091S Robot Rasaerba Landroid, 36 W

 

I robot Worx della serie Landroid sono tra i più apprezzati e venduti online. Cerchiamo di capirne il perché. Intanto, è possibile scegliere il modello più adatto al proprio prato, da 300 fino a 2.000 m². Cliccando sul link in basso si verrà rediretti alla pagina col robot per superfici di 500 m².

Questo modello presenta alcune interessanti caratteristiche che lo differenziano rispetto a tanti altri robot simili, per esempio l’innovativa base di ricarica verticale che ingombra meno ed è molto più discreta esteticamente.

Spicca poi la funzione che taglia efficacemente anche lungo i bordi per evitare di dover ripassare successivamente per la rifinitura.

Robot tecnologicamente all’avanguardia, torna da solo alla base di ricarica se è scarico o se comincia a piovere e può essere programmato e controllato da remoto via smartphone o tablet scaricando l’app dedicata. Se sotto copertura Wi-Fi, il robot si aggiorna da solo. Non occorre necessariamente programmarlo, basta sistemare il filo e premere un tasto per cominciare la rasatura. C’è anche l’app per calcolare l’estensione del proprio giardino se non la si conosce.

Rivediamo adesso brevemente i principali pro e contro del Worx Landroid WR105SI e il suggerimento su dove acquistare questo modello a un prezzo eccezionale.

 

Pro

Ampia scelta: La serie Landroid si compone di diversi robot adatti a tagliare l’erba di prati da 200 a 2.000 m².

Base di ricarica laterale: L’innovativa e inconsueta base di ricarica laterale è meno ingombrante e impattante esteticamente.

Tecnologia: Il robot non necessita di programmazione, torna da sé alla base di ricarica, si può controllare da remoto tramite app ed è capace anche di aggiornarsi da solo.

Bordi: La funzione che taglia efficacemente lungo i bordi evita di dover poi ripassare per la rifinitura.

 

Contro

Lento: Qualcuno ha avuto da ridire sulla scarsa velocità di esecuzione delle operazioni. Il robot sarebbe troppo lento.

Acquista su Amazon.it (€479,9)

 

 

 

4. Ambrogio Robot AM060B0K7Z Rasaerba senza Installazione

 

Come scegliere un buon robot tagliaerba che sia veramente facile da installare? Non c’è dubbio, bisogna optare per un modello senza filo perimetrale, come il noto Ambrogio: aprite la confezione, lo poggiate sul terreno, premete un bottone, voilà. Un’ottima soluzione anche per chi vuole tagliare il prato di un parente o un caro amico.

Altro vantaggio di questo modello è la speciale lama modulare che lavora in maniera diversa in base alla diversa altezza dell’erba per risparmiare energia e preservare il motore. Grazie alla funzione Eco, il robot sa anche riconoscere i punti in cui l’erba è già tagliata, per cui non stressa ulteriormente il prato ed evita un lavoro inutile.

Ottima la pendenza che riesce a gestire, ben il 50%, ma la superficie massima su cui riesce a lavorare è di soli 200 m². Non ha la base di ricarica, quando è scarico va sollevato e collegato alla presa di corrente.

Ecco un breve quadro riepilogativo di Ambrogio, il robot prodotto dall’italiana Zucchetti.

 

Pro

Senza filo perimetrale: Non dovendo installare il filo perimetrale, il robot è subito pronto all’uso appena scartato dalla confezione. Ideale anche per rasare velocemente il prato di altre persone, parenti o amici.

Lama modulare: La lama riconosce l’altezza dell’erba regolandone di conseguenza velocità e potenza per risparmiare energia e ridurre l’usura.

Funzione Eco: Un’altra funzione molto utile è quella che evita al robot di tagliare laddove il prato è già stato tagliato.

 

Contro

Base di ricarica: Il robot non ha la base di ricarica, per cui quando è scarico va sollevato e caricato collegandolo alla presa di corrente.

200 m²: La superficie massima gestibile è di soli 200 m².

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

5. Husqvarna Automower 420 Robot Tagliaerba

 

Questo Husqvarna Automower 420 colpisce per la capacità di gestire terreni fino a 2.200 m² con pendenza anche del 45% garantendo sempre un taglio uniforme grazie alla speciale tecnologia impiegata. Può essere utilizzato anche in caso di pioggia perché impermeabile e ha numerose funzioni, per esempio la possibilità di tagliare più intensamente l’erba laddove è più fitta. Il robot riconosce anche i passaggi più stretti grazie a uno specifico sensore.

Quando è scarico torna da solo alla base di ricarica e può essere controllato tramite l’app dedicata che avvisa in caso di furto e aiuta a determinarne la posizione. Con i suoi 58 dB di rumorosità, è uno dei robot più silenziosi sul mercato, l’ideale per farlo andare anche di notte.

A prestazioni superiori corrisponde un prezzo superiore.

Qui di seguito alcune caratteristiche del robot Husqvarna Automower 420, un vero mostro nel settore.

 

Pro

Prestazioni: È capace di gestire terreni fino a ben a 2.200 m² con pendenza anche del 45% e sempre mantenendo il taglio uniforme.

Funzioni: Sono tante le funzioni di questo robot, per esempio il sensore che gli permette di passare tra spazi ristretti, quello che regola il taglio in base all’altezza dell’erba, l’app per controllarlo a distanza, il ritorno in automatico alla base di ricarica.

Silenzioso: Solo 58 dB di emissione sonora prodotta lo rendono ideale da usare sempre, anche di notte.

 

Contro

Prezzo: Chi è in cerca dei prezzi bassi, noterà che non è certo questo il modello più economico sul mercato.

Dotazione: Attenzione alla dotazione perché filo perimetrale e picchetti potrebbero non essere inclusi.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments