I 5 Migliori Potatori Telescopici del 2019

Ultimo aggiornamento: 21.11.19

 

Potatore Telescopico – Guida all’acquisto e Confronti 

 

Per tagliare rami e frutta dagli alberi un potatore telescopico è un’ottima soluzione perché non costringe a usare la scala e quindi riduce i pericoli di caduta. Alcuni modelli sono poi particolarmente leggeri, efficienti e confortevoli per cui non bisogna assumere posizioni scorrette, pur permettendo di arrivare ad altezze considerevoli. Quale potatore telescopico comprare dunque? Fate una comparazione tra due dei modelli più apprezzati dagli utenti: Fiskars UP86 ha un’asta regolabile da 2,4 fino a 6 metri, un sistema di taglio incredibilmente facile da azionare perché basta applicare una forza minima. La testina è regolabile fino a 230° e il diametro massimo di taglio è di 32 mm. Timberpro com 52 potatore 5 in 1 è il modello più versatile perché, grazie agli accessori inclusi, diventa decespugliatore, tagliasiepi, tagliabordi e motosega. L’asta di prolunga inclusa è lunga 105 cm. È a scoppio e il motore da 52 cc esprime 3 HP di potenza.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

I 5 Migliori Potatori Telescopici – Classifica 2019

 

Di seguito faremo una panoramica su alcuni dei migliori potatori telescopici del 2019. Si tratta dei modelli più venduti online per i quali gli utenti hanno espresso un gradimento particolare. Magari tra questi c’è proprio quello che state cercando!

 

 

1. Fiskars Universal Cutter Telescopico UP86

 

Per molti si tratta del miglior potatore telescopico manuale. Di sicuro è uno tra i più venduti e apprezzati sul mercato. Cerchiamo di capire il perché.

Intanto, Fiskars – pluricentenaria azienda finlandese, tra i leader nel settore – ha brevettato un sistema di taglio che si chiama PowerReel (è un meccanismo a catena) che rende il taglio decisamente più agevole rispetto a quello dei modelli tradizionali.

L’asta di questo potatore, poi, è regolabile da 2,4 fino a 4 metri, per cui è adatta a tagliare anche i rami particolarmente alti. Il supporto color arancione in alto aiuta a districarsi meglio tra i rami.

Il comfort d’uso è inoltre assicurato dalla possibilità di regolare l’angolo di taglio fino a 230°, in modo da non assumere posizioni scorrette o poco sicure.

Gli utenti hanno sottolineato con piacere la notevole leggerezza di questo attrezzo, anche alla massima estensione, il che rende il lavoro più agevole. Il diametro massimo di taglio è 32 mm. Costa un po’ di più di altri modelli concorrenti. Se si vuole cogliere la frutta va acquistato un accessorio a parte.

Vediamo adesso sinteticamente le caratteristiche principali del nuovo potatore telescopico Fiskars, tra i modelli più apprezzati online.

 

Pro

PowerReel: Così si chiama il meccanismo a catena brevettato da Fiskars che promette di rendere il taglio del ramo 12 volte più agevole rispetto ai modelli tradizionali perché la forza da applicare è minima.

Fino a 4 metri: L’asta è regolabile da 2,4 fino a 4 metri, per cui si possono tagliare i rami anche a un’altezza notevole, intorno ai 6 metri. Il supporto visibile arancione aiuta a direzionare meglio il taglio tra i rami fitti.

Testina regolabile: La testina è orientabile di 230°, per cui si riescono a tagliare comodamente anche i rami più difficili da raggiungere.

Leggero: La leggerezza è un altro elemento positivo emerso nei pareri di tanti utenti che non hanno avuto problemi a usare il troncarami anche alla massima estensione.

 

Contro

Prezzo: Costa più di tanti altri potatori manuali e non ha l’accessorio integrato per raccogliere la frutta.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

2. Timberpro 5 in 1 Decespugliatore a Scoppio 52cc

 

Tra i potatori telescopici più venduti e apprezzati sul mercato troviamo questo Timberpro, un modello a scoppio. In realtà si tratta di un multi attrezzo perché questo è un decespugliatore, tagliasiepi, tagliabordi e motosega.

È un modello anche molto potente grazie ai 3 HP espressi dal motore a due tempi da 52 cc per tagliare erba e rami con efficacia e velocità. Rispetto ai modelli elettrici consente di operare anche in assenza di una presa di corrente nelle vicinanze. Ha un serbatoio da 700 ml dove inserire una miscela di olio e benzina in proporzione 1 a 40.

Considerando che si acquistano cinque prodotti in uno, il prezzo è da ritenersi competitivo. Nella dotazione, inoltre, sono inclusi anche guanti, occhiali di protezione e paraorecchie. La prolunga da inserire è di 105 cm, mentre la lama consente di effettuare tagli in verticale e orizzontale per livellare perfettamente la siepe.

Questo è un modello più rumoroso e pesante degli altri esaminati in questa pagina.

La maggior parte degli utenti che hanno usato questo multi attrezzo si sono detti ampiamente soddisfatti. Eccone un breve quadro riepilogativo.

 

Pro

Multi attrezzo: Questo è contemporaneamente un decespugliatore, un tagliasiepi, un tagliabordi e una motosega che vengono forniti con prolunga da 105 cm a cui poter collegare i vari attrezzi.

A scoppio: Si tratta di un modello a scoppio che, rispetto a uno elettrico, può essere usato anche in assenza di una presa di corrente nelle vicinanze.

Potente: Il motore è un due tempi da 52 cc con 3 HP di potenza, per cui consente di tagliare erba e rami con velocità e semplicità.

Dotazione: È un modello acquistabile a un ottimo prezzo, la lama è orientabile in orizzontale e verticale e sono inclusi occhiali, paraorecchie e guanti.

 

Contro

Peso e rumore: Peso e rumore di questo troncarami versatile a scoppio sono decisamente superiori a quelli degli altri modelli presentati su questa pagina.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

3. Einhell GC-EC 750 T Svettatoio Elettrico, 750 W

 

Come scegliere un buon potatore telescopico elettrico? Per le prestazioni offerte rispetto al prezzo di vendita, consigliamo di dare un’occhiata a questo Einhell, tra i più apprezzati proprio per il buon rapporto qualità/prezzo.

La lunghezza dell’asta è regolabile da 185 fino a 280 cm. Un riscontro molto positivo ha ottenuto la maneggevolezza di questo potatore e l’efficacia del taglio, meno la lunghezza del cavo di alimentazione che quasi sicuramente costringerà a usare una prolunga.

Ottimo anche il comfort d’uso grazie a diversi accorgimenti adottati: la doppia impugnatura regolabile, la cinghia di trasporto anch’essa regolabile e la manopola per tendere la catena senza usare attrezzi.

Il piccolo serbatoio trasparente consente di capire subito quando occorre rabboccare l’olio lubrificante.

Riepiloghiamo adesso i principali vantaggi e svantaggi del potatore telescopico Einhell col consueto link dove acquistare questo modello a un prezzo imbattibile.

 

Pro

Elettrico: È un modello elettrico che quindi consente di tagliare i rami con sforzo minore rispetto a un potatore manuale.

Confortevole: Si è rivelato confortevole da usare perché ha la maniglia supplementare regolabile, la cinghia di trasporto regolabile e la manopola per regolare la tensione della catena facile da usare.

Serbatoio olio: Il serbatoio dove versare l’olio lubrificante è trasparente, per cui si capisce subito quando bisogna rabboccare.

Qualità/prezzo: In generale, si tratta di un attrezzo dal prezzo davvero molto conveniente e dalle prestazioni ampiamente soddisfacenti.

 

Contro

Prolunga necessaria: Quello che ha convinto meno gli utenti è la lunghezza limitata del cavo di alimentazione. Meglio procurarsi subito una prolunga.

Acquista su Amazon.it (€79,9)

 

 

 

4. Vigor 70600-18/6 Forbici per Potatura, Telescopiche

 

Con queste Vigor ritorniamo nell’ambito degli attrezzi manuali che implicano un leggero sforzo in più da parte dell’utente rispetto ai modelli elettrici o a batteria ma hanno i loro vantaggi, a cominciare dal prezzo. Questo potatore telescopico è infatti il più economico presente nella nostra classifica, il che ne fa uno dei più venduti sul mercato.

Si tratta poi di un modello estremamente leggero e maneggevole, quindi pratico da usare. L’asta è in alluminio e ha sei livelli: si allunga da 1,8 a 3 metri. Per quanto riguarda le prestazioni e il diametro di taglio, naturalmente siamo a livelli molto inferiori rispetto a un potatore elettrico o a uno manuale di maggiore qualità e prezzo, anche se è difficile dire esattamente quanti centimetri riesce a tagliare.

Un vantaggio è invece la possibilità di tagliare fiori e frutta e di trattenerli tra le lame senza farli cadere e senza rovinarli. La testa non è orientabile, quindi non si possono eseguire tagli particolarmente complessi.

Ecco un breve riepilogo dei principali pro e contro di un potatore di grande successo sul mercato.

 

Pro

Prezzi bassi: Si tratta del modello davvero molto economico, ideale per chi cerca il massimo risparmio.

Leggero: Spicca la notevole leggerezza dell’attrezzo che ne facilita enormemente l’uso, anche alla massima estensione che è di 3 metri.

Trattiene fiori e frutta: La doppia lama ha il pratico sistema per trattenere fiori e frutta senza farli cadere a terra, evitando che si rovinino.

 

Contro

Diametro limitato e testa non orientabile: Difficile dire quale sia il diametro preciso dei rami che riesce a tagliare ma certo non siamo di fronte a un mostro in termini di prestazioni. La testa inoltre non è orientabile, per cui non sarà possibile fare tagli in orizzontale.

Acquista su Amazon.it (€42,92)

 

 

 

5. Black+Decker GPC1820L20-QW Sega Potatrice a Batteria Litio

 

Chi cerca un potatore telescopico a batteria potrebbe essere interessato a questo Black+Decker con asta estensibile fino a 2,5 metri. La batteria è da 2 Ah ma è possibile acquistare il modello da 4 Ah o con batteria al litio, naturalmente pagando un sovrapprezzo.

Il vantaggio della batteria rispetto ai modelli elettrici è che non bisogna avere prese di corrente nelle vicinanze, mentre rispetto ai modelli con motore a scoppio questi sono meno rumorosi e inquinanti. Certo, bisogna aspettare diverse ore per ricaricare la batteria, da quattro a otto, in base alla batteria scelta.

Il potatore pesa 3,7 kg, ha la barra da 20 cm che consente un taglio di 17 cm. Per quanto riguarda il diametro massimo, siamo sui 3,5 cm.

L’impugnatura antiscivolo, il sistema anticontraccolpo e lo smontaggio per un trasporto più facile aumentano il comfort d’uso.

Di seguito un breve riepilogo delle caratteristiche che maggiormente contraddistinguono questo modello Black+Decker.

 

Pro

A batteria: I potatori a batteria come questo sono meno rumorosi e inquinanti di quelli a scoppio e, rispetto a quelli elettrici, non hanno bisogno di prese di corrente.

Prestazioni: Buone le prestazioni di questo potatore telescopico che ha un’asta estensibile fino a 2,5 metri e taglia rami con un diametro massimo di 3,5 cm.

Comfort: Il potatore si smonta per essere trasportato più facilmente. Ha l’impugnatura antiscivolo e il sistema anticontraccolpo.

 

Contro

Tempi di ricarica: Si può scegliere quale batteria abbinare al potatore ma comunque bisogna aspettare diverse ore per la ricarica.

Acquista su Amazon.it (€126,8)

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...