Climatizzatori con gas

Ultimo aggiornamento: 24.05.19

 

L’universo della climatizzazione è davvero complesso e propone varie soluzioni che rispondono alle esigenze di ogni consumatore. In commercio troverete vari articoli dalle funzioni più disparate e i prezzi tendono ad essere molto diversi tra un modello e l’altro. State cercando il prodotto che meglio si adatta alla vostra abitazione e alle vostre abitudini familiari ma non riuscite a venirne a capo?

Siete indecisi tra un modello tradizionale o uno con gas R32, che si prende cura dell’ambiente? Continuate a leggere l’articolo che abbiamo redatto per voi, per scoprire tutte le informazioni utili e tecniche sui nuovi climatizzatori con gas.  

 

Cosa sono

I climatizzatori con gas sono dei fedeli alleati nella lotta alle alte temperature percepibili nelle città durante l’estate. Ma in cosa si differenziano dai tradizionali climatizzatori installati fino a qualche anno fa? I nuovi apparecchi funzionano con il gas R32, una sostanza che rispetta le direttive europee vigenti in materia di riduzione del riscaldamento globale e del buco dell’ozono.

Scendendo nel tecnico, il gas ha un GWP (Global Warming Potential) nettamente inferiore (di circa un terzo, il 68% in meno) rispetto agli altri gas utilizzati finora negli impianti più diffusi (come il gas R410A) e, pertanto, contribuisce a ridurre l’inquinamento e l’effetto serra: il gas R32 è privo di cloro e vanta un Ozone Depletion Potential (ODP) pari a zero. Se siete attenti all’ambiente e nella vostra quotidianità fate scelte responsabili che mirano a ridurre l’impatto dell’inquinamento domestico, allora questo è il sistema di climatizzazione più coerente con la vostra filosofia di vita.

 

 

Gas R32

Quando si tratta di soluzioni che aiutano l’ambiente e l’ecosistema che ci circonda, spesso si ha l’impressione di non disporre di tutte le informazioni o gli strumenti per agire in modo concreto. Per fortuna, siamo qui per fornirvi le delucidazioni che cercate in materia ed evitare che la ricerca dei climatizzatori che funzionano grazie al gas possa diventare ardua. In particolare, faremo riferimento al gas R32.

Reperire gli impianti compatibili con questa sostanza è davvero semplice, vista l’offerta disponibile persino online, e lo stesso si può dire del gas, che potrete acquistare nei negozi specializzati. è un prodotto sicuro e puro che ha un livello di tossicità e infiammabilità molto ridotto.

Il gas consente al compressore di funzionare al massimo delle prestazioni e scongiura sprechi e bollette troppo alte, pertanto è l’opzione migliore per ridurre le spese vive di una famiglia senza rinunciare al lusso del climatizzatore. Insomma, acquistare un sistema con gas R32 è una scelta preziosa per l’ambiente e per il futuro del nostro pianeta; al contempo, la scelta di un prodotto così all’avanguardia alleggerirà il peso della bolletta della luce e vi offrirà la possibilità di investire il vostro denaro su ciò che realmente preferite.

 

Funzioni

Oltre alle funzionalità basiche di riscaldamento e raffrescamento, vale la pena fare riferimento ad altre opzioni utili e vantaggiose. Per esempio, la funzione Sleep riesce a modulare la temperatura, abbassandola quando l’ambiente è ormai troppo caldo o alzandola automaticamente quando è, invece, più freddo. Altri modelli dispongono della funzionalità Wi-Fi, essenziale per una personalizzazione totale del servizio: è il caso di PC09SQ NSJ libero Plus di LG o di Aryal S1 E 12 Connect di Olimpia Splendid, i quali vi consentono di regolare l’attività del climatizzatore tramite la comoda app dedicata (per Android e iOS), gestendo ogni richiesta in remoto dallo smartphone o dal tablet, dal laptop o dal PC, come l’orario di accensione e di spegnimento.

Anche fuori casa, potrete avviare il riscaldamento o raffrescamento dell’ambiente domestico, così quando varcherete la porta potrete rilassarvi e dedicarvi alle attività che preferite godendovi le coccole del fresco o del tepore. Cosa c’è di meglio dopo una lunga giornata in giro, sotto la pioggia o il sole di agosto? Poi c’è la funzione Turbo, la quale in pochi minuti creerà l’atmosfera ideale dentro casa, e la funzione “I feel” (come nel modello Vitoclima 232-S di Viessmann) la quale rileva la temperatura dentro casa e regola il funzionamento di conseguenza.

Infine, se l’apparecchio funge da deumidificatore, potrete scongiurare la comparsa di muffe, allergie e sensibilizzazioni cutanee nei soggetti allergici più delicati che necessitano di aria salubre, priva di germi, allergeni, batteri e, ovviamente, umidità. Un’attenzione maggiore per i membri della famiglia più vulnerabili.

 

Apparecchi silenziosi e personalizzabili

Un climatizzatore che fa rumore è fastidioso per chiunque: per un adolescente alle prese con lo studio, un bambino che dorme, una donna che legge il suo libro preferito o una coppia che guarda un film in TV. Per questo è importante non sottovalutare l’importanza di scegliere un’unità interna che garantisca il massimo della discrezione soprattutto, ma non solo, se verrà posizionata in camera da letto.

Attenzione: affinché il comfort acustico venga tutelato e possiate dimenticarvi di avere acceso l’apparecchio, non bisogna superare i 24 dB. Per il funzionamento notturno meglio invece assestarsi intorno ai 3 dB. Poi, vogliamo dedicare qualche parola agli apparecchi dotati di una tecnologia appositamente studiata per memorizzare le impostazioni selezionate, denominata appunto “Memory”. Si tratta di una soluzione comodissima quando non volete armeggiare a lungo con il telecomando e preferite in un attimo ripristinare le condizioni ottimali che vi hanno avvolto piacevolmente qualche tempo prima. Questa funzione è disponibile, per esempio, nel modello ALYS R32 25 MUD0 di Ariston.

 

 

Classe energetica

I migliori modelli raggiungono un’efficienza energetica di A++, come l’apparecchio Vaillant Clima VAIR plus VAI 8-025 WN, o A+++, come il Vitoclima 232-S di Viessmann. In entrambi i casi, si tratta di articoli eccezionalmente funzionali e progettati per offrire il massimo delle performance, senza incidere sui kW del contatore. La potenza nominale per essere di un livello soddisfacente deve oscillare tra i 2,4 e 2,5 kW.

Articoli come questi garantiscono prestazioni formidabili e un consumo energetico ridotto, indicato per le grandi case o le famiglie numerose che utilizzano contemporaneamente più apparecchi, facendo lievitare esponenzialmente gli importi delle bollette.

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...